Doppia vittoria per la formazione Under 19 della WP Messina

Fabiana Sparano

E’ iniziata l’attività giovanile della società peloritana con i successi sulle due formazioni trapanesi dell’Acquagym e Acquarius. Domenica prossima al via anche il campionato Under 17.

Non c’è solo la prima squadra a tenere alto il blasone della Waterpolo Despar Messina. Domenica scorsa è cominciato, con la prime partite della fase regionale, il torneo Under 19. La formazione peloritana è stata inserita in un girone a quattro comprendente l’Iron Team di Palermo e le due trapanesi Acquagym e Acquarius contro cui il “sette” giallorosso, guidato in panchina da Saro Scorza, ha vinto rispettivamente per 11-6 e 14-6.

Alessia Morvillo WP Despar Messina

Alessia Morvillo WP Despar Messina

Ad alzare il livello tecnico la presenza del portiere Loredana Sparano, del centro boa Michela Loffredo e dell’attaccante Alessia Morvillo, giocatrici del roster di prima squadra che, tuttavia, rientrano nei parametri di età richiesti per questo campionato. Tutte le atlete convocate hanno trovato spazio e fatto esperienza. Prossimo appuntamento il 23 febbraio a Palermo contro l’Iron Team ma la Waterpolo Despar Messina è già al passaggio al turno successivo.

Saro Scorza, allenatore Under 19  WP Despar Messina

Saro Scorza, allenatore Under 19 WP Despar Messina

Al via domenica prossima il campionato Under 17. Prima gara a Catania contro l’Orizzonte. A marzo toccherà all’Under 15 mentre a fine febbraio sarà la volta dell’Under 13, allenata da Valentina Sabatini, responsabile della scuola pallanuoto. Come nella passata stagione, la Waterpolo Despar Messina ha ceduto,  temporaneamente, alla Polisportiva Messina, con la formula del prestito alternativo, Anna Cappuccio, Eliana Zangla, Simona Oliveri, Serena Musolino, Giulia Maimone e Valeria Fiorito. Ciò consentirà a queste giocatrici di acquisire esperienza, disputando le gare del campionato di serie B, al via la seconda domenica di marzo.

Commenta su Facebook

commenti