Città di Villafranca, in Coppa Italia è 4-4 a Marcianise

Un time out
Un time out

Un time out del Città di Villafranca

All’esordio nella Coppa Italia di Serie B il Città di Villafranca pareggia 4-4 sul campo dello Sporting Sala Marcianise e tiene aperto il discorso qualificazione in vista dell’ultimo turno della fase dei triangolari. In terra campana, nella seconda giornata del gruppo 7, i tirrenici hanno offerto una buona prova, andando vicinissimi al successo e vedendosi raggiungere dalla formazione di casa soltanto negli istanti conclusivi del match. Al “Palanoia” partenza sprint per la squadra di Rinaldi, in gol dopo 3’ con Di Trapani, bravo a segnare in ripartenza. Lo Buglio salva quindi in tuffo sulla potente conclusione di Schurtz. Il Città di Villafranca sfiora il gol con Di Trapani, fermato in uscita da Forgiarini, ma sigla comunque il raddoppio con Salomao, in rete al 4’ su schema da punizione. E’ ancora il brasiliano, sempre su calcio piazzato, a siglare il tris all’8’. Poco prima dell’intervallo, però, Andreozzi, dalla distanza, riapre la gara con l’1-3.

Il portiere Paolo Lo Buglio

Il portiere Paolo Lo Buglio

Nella ripresa la sfida diventa vibrante e al 6’ Schurtz, con un preciso calcio piazzato, riduce ulteriormente le distanze per lo Sporting Sala Marcianise. I padroni di casa centrano la traversa con Ruoccolano, per poi trovare il pareggio al 10’ ad opera di De Bellis. Il Città di Villafranca si riporta quindi in avanti e Di Carlo vede infrangersi la sua potente conclusione sulla traversa. Il nuovo vantaggio arriva grazie a Ferreira al 18’, con il brasiliano lesto a vincere il duello con Do Prado e a scartare il portiere in uscita prima di depositare in fondo al sacco. A circa 40 secondi dal termine i campani riescono però ad agguantare il pari. Il definitivo 4-4 è realizzato da Schurtz, al tiro da lontano. Un gol che comunque non muta gli scenari in ottica qualificazione. Con questo risultato lo Sporting Sala Marcianise, battuto per 6-0 dal Futsal Isola nella prima giornata, è eliminato dalla competizione, mentre i tirrenici si giocheranno il tutto per tutto il 25 febbraio, quando ospiteranno la squadra laziale al Palasport “Salvatore Cavallaro”. A Di Trapani e compagni, adesso a quota 1 in graduatoria, servirà assolutamente vincere per ottenere il passaggio del turno e l’agognato accesso alla Final Eight.

Il tabellino. SPORTING SALA MARCIANISE-CITTA’ DI VILLAFRANCA 4-4 (1-3)

SPORTING SALA MARCIANISE: Forgiarini, De Bellis, Gigliofiorito (k), Andreozzi, Do Prado, Schurtz, Russo, Ruoccolano, Barbieri. All. Da Silva

CITTA’ DI VILLAFRANCA: Avanzato, Madonia, Salomao, Ferreira, Orofino, Di Trapani (k), Di Carlo, Lo Buglio, Abate, Piccolo, Porcino. All. Rinaldi

ARBITRI: Luigi Sala di Campobasso e Gianluca Gramegna di Molfetta. CRONO: Nicola Raimondi di Battipaglia

MARCATORI: 3’ pt Di Trapani (CDV), 4’ e 8’ pt Salomao (CDV), 18’ pt Andreozzi (SSM), 6’ st Schurtz (SSM), 10’ st De Bellis (SSM), 18’ Ferreira (CDV), 19’ Schurtz (SSM).

AMMONITI: Schurtz (SSM), Di Trapani (CDV)

CLASSIFICA GIRONE 7: Futsal Isola 3 punti, Città di Villafranca, Sporting Sala Marcianise 1.

Prossimo turno (martedì 25 febbraio, ore 14): Città di Villafranca-Futsal Isola.

 

 

 

Commenta su Facebook

commenti