Difesa e intensità: l’Orsa Barcellona torna al successo con la Dierre Reggio

Orsa BarcellonaL'Orsa Barcellona celebra il successo con la Dierre Rc (foto Marco Barresi)

Importante vittoria casalinga per l’Or.Sa. Basket Barcellona, che nella nona giornata del campionato di Serie C Gold sconfigge 105-86 la Dierre Reggio Calabria, raggiungendola in classifica a quota otto punti. Il primo quarto si mette subito in salita per i giallorossi, costretti a inseguire gli avversari che realizzano in alcune occasioni con Collier e Pandolfi (0-11). Todorovic segna da tre punti il primo di una lunga serie di canestri dei barcellonesi, che trovano fiducia e cominciano a macinare gioco con grande intensità.

Orsa Barcellona

Emanuel Fernandez gestisce un possesso (foto Marco Barresi)

Caroè e Cortina rosicchiano altri punti ai ragazzi della Dierre e costringono coach Rugolo a chiamare time-out (15-20). Todorovic realizza ancora da tre punti portando gli “orsacchiotti” a -1, i reggini rispondono con Romeo e Scialabba. Il canestro finale di Fernandez è l’ultima emozione del primo quarto, terminato sul punteggio di 21-24. Il secondo parziale vede entrambe le squadre subito a segno (25-29). I reggini allungano fino al +6 (27-33), ma la seconda parte di quarto è un assolo dei locali.

Todorovic da tre punti dà il via a un parziale di 21-10 per i barcellonesi, frutto soprattutto di una grande fase difensiva che ha permesso ai ragazzi di coach Biondo di recuperare almeno quattro palloni consecutivi ai reggini. Ottimo l’apporto di capitan Costantino, che realizza cinque punti consecutivi, oltre al duo Fernandez-Caroè e a un Todorovic in grande spolvero. Si va al riposo lungo sul punteggio di 48-43. Nel terzo quarto Barcellona realizza un parziale di 10-4 con i canestri di Todorovic, Costantino e Fernandez superando la doppia cifra di vantaggio. I giallorossi continuano a correre sull’acceleratore. Di pregevole fattura il canestro al volo con fallo realizzato da Cortina, su assist di uno strepitoso Fernandez, a suggellare il +15 (70-55).

Orsa Barcellona

Gioele Gaipa in difesa (foto Marco Barresi)

I calabresi cercano di limitare i danni in ottica differenza canestri, realizzando con capitan Laganà e Scialabba, ma l’Orsa allunga nuovamente con due triple di Fernandez. La terza frazione si conclude sul punteggio di 82-62. Il quarto parziale passa senza tantissime emozioni, con i locali che sfondano il muro dei 100 punti con la tripla di Fernandez. Realizza anche Kristapsons da tre punti e coach Biondo dà minuti importanti anche al giovane Gaipa. Tra gli ospiti realizzano da tre punti Romeo e Manisi, che realizza anche l’ultimo canestro.

Prestazione maiuscola per l’Orsa, che ha reagito positivamente al parziale iniziale dei ragazzi di coach Rugolo e ha confezionato un successo frutto di un grande attacco, ma anche di una difesa impeccabile. La vittoria è stata dedicata dalla società barcellonese a tutti coloro che hanno subito danni dopo il terribile alluvione che ha colpito la città del Longano nella giornata di sabato. Il gruppo tornerà in palestra e sul parquet del PalAlberti per preparare al meglio l’incontro infrasettimanale di giovedì 8 dicembre sul campo della Basket Academy Catanzaro (palla a due alle ore 18).

Orsa Barcellona

Un time-out dell’Orsa Barcellona (foto Marco Barresi)

Or.Sa. Basket Barcellona-Dierre Reggio Calabria 105-86
Parziali: 21-24, 48-43, 82-62.
Or.Sa. Basket Barcellona: Gaipa, Fernandez Pena 26, Golubovic 5, Costantino 11, Todorovic 25, Kristapsons 3, Irato, Caroè 20, Cortina 11, Striuga 4, Short. All. Biondo, Ass. Pirri, Prep. Fis. Nania. Dir. Acc. Crisafulli, Dir. Add. Arb. Bucci
Dierre Reggio Calabria: Mazburss 2, Marcianò, Manisi 16, Scialabba 17, Ripepi 1, Romeo 9, Pandolfi 16, Surfaro, Collier Broms 20, Laganà 5. All. Rugolo, Ass. Pandolfi

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.