Derby verità in C2 per la Siac

siac squadra(2)Partita delicata per la Siac, attesa sabato dal derby contro la Peloritana. Reduce da due sconfitte consecutive, la squadra allenata da Grasso non può permettersi un altro passo falso se non vuole vedersi complicare la strada verso la salvezza. Occorrerà una prestazione tutta cuore e grinta per battere la terza forza del campionato. Le premesse non sono certo ottime, ma la Siac non ha alternative: deve far punti, per evitare che la situazione di classifica diventi ancora più dura.

Per la gara di domani, i bianco-azzurri potranno fare affidamento su un nuovo acquisto, il pivot Leo Stracuzzi. Giocatore dalle ottime doti fisiche e con elevata esperienza, in settimana si è aggregato al gruppo svolgendo i consueti allenamenti. Nelle passate stagioni, Stracuzzi, ha vestito anche la maglia dello Sporting Peloro, disputando sia il campionato di C2 che quello di C1.

Il tecnico della Siac, Massimo Grasso, ha convocato 12 calciatori in vista della gara in programma domani (sabato 2 novembre), presso il campo “C.S. GRANATARI”, (calcio d’inizio alle ore 15) e valevole per la settima giornata del girone C del campionato di serie C2. Arbitro della gara il sig. Pietro Pantè di Barcellona Pozzo di Gotto. Di seguito la lista dei convocati: Massimo De Leo, Andrea Pispicia, Aurelio Russo, Giorgio Abate, Antonio Colavita, Roberto D’Emilio, Paolo D’Emilio, Fabio De Salvo, Massimo Grasso, Daniele De Vincenzo, Silvio Visconti, Leo Stracuzzi.

Per il calcio a 11, dopo l’esordio vittorioso per 2-1 contro l’Agostiniana calcio, la Siac disputerà il secondo match della regular season del campionato di terza categoria, girone B, sul terreno di gioco dell’Itala. Calcio di inizio previsto per domenica alle 14.30.

 

 

Commenta su Facebook

commenti