Derby dello Stretto per l’Akademia Sant’Anna. Gagliardi: “Giocheremo a viso aperto”

Akademia Sant'Anna MessinaIl gruppo dell'Akademia Sant'Anna Messina al completo

La Sicom Akademia Sant’Anna è pronta al debutto al PalaTracuzzi di sabato pomeriggio (ore 17) nel derby dello Stretto contro il Volley Reghion, riedizione della sfida che lo scorso anno ha caratterizzato il campionato di serie B2. La formazione messinese ci arriva con l’entusiasmo del primo successo che ha caratterizzato anche la settimana di lavoro delle ragazze.

Venuto, Gagliardi e Costantino

Il ds Peppe Venuto, l’allenatore Nino Gagliardi e il presidente Fabrizio Costantino

“Sicuramente è stata importante per spingere ancora di più questa settimana in palestra – spiega l’allenatore Nino Gagliardi – ci siamo posti l’obiettivo di giocare una partita alla volta e già da martedì abbiamo voltato pagina, oggi il nostro avversario si chiama Reghion“.

In settimana si è lavorato tanto sui dettagli. “Contro Modica si è vista un’Akademia tosta, presente sin dal servizio. Ci sono stati aspetti positivi ma anche negativi. Quindi abbiamo spinto nel lavoro, con particolare attenzione ai difetti su cui dobbiamo migliorare”.

Nino Gagliardi

Mister Nino Gagliardi durante l’allenamento al PalaTracuzzi

Reghion arriva a Messina dopo una vittoria in casa con Modica e la sconfitta di Catania. «È una squadra tosta, ha un buon impianto di gioco e sono sicuro troveremo una formazione vogliosa di fare bene. Noi cerchiamo continuità, ce la giocheremo a viso aperto». Al PalaTracuzzi non ci sarà l’apporto del pubblico. “Giocare così è sempre particolare, sia in casa che in trasferta. A Modica magari l’emozione era quella di riprendere dopo mesi di inattività. Naturalmente, noi speriamo di giocare al massimo la prima gara in casa“. La partita sarà trasmessa in diretta sulla pagina facebook ufficiale di Akademia Sant’Anna.

Autori

+ posts