“Danza e musica oltre le Barriere”, sfilata di artisti all’Aenigma Club

Danza e musica oltre le BarriereLa locandina dello spettacolo "Danza e musica oltre le Barriere"

Mercoledì 28 dicembre alle ore 18:30 presso l’Aenigma Club di via Croce Rossa a Messina si terrà la 12^ edizione dell’Evento/Spettacolo solidale “Danza e musica oltre le Barriere”. Ideato dallo scrittore pluripremiato e autore di testi musicali non vedente Andrea La Fauci, l’evento è dedicato alla nonna materna Rosa Angela Cutugno. Sarà condotto dalla poliedrica artista Helga Corrao, presidente dell’Avs Sagittario, che opera nel sociale da oltre un ventennio, e vedrà la partecipazione di artisti diversamente abili e non.

Danza e musica oltre le Barriere

L’evento sarà condotto dalla poliedrica artista Helga Corrao

“La vera integrazione avviene attraverso eventi di questo genere – sottolinea la Corrao – e la forza comunicativa del ballo come della musica non può che aiutare questo processo”. Ospiti della serata saranno i ragazzi l’Associazione Meter & Miles di Saro Visicaro, Giovanni Pioggia del CNR – Istituto di Scienze Applicate e Sistemi Intelligenti “Eduardo Caianiello” di Messina, la presidente del club Unescu di Messina Santa Schepis, il primo “Blind Chef” – cieco – europeo Anthony Andaloro, l’educatrice cinofila Mariana Tataru, il chitarrista Josè Ortega, la Scuola “Dance Center” di Elisabetta Isaja e la cantante non vedente Francesca Patania.

Presenti inoltre il tastierista e cantante non vedente Diego Visalli, la Scuola di tango argentino “La Milinghuita del Domingo” di RosAura Bucalo, la cantante Valeria Totaro, la Scuola di Ballo “Love Live and Dance” di Claudia Capurro, il duo voce-chitarra composto da Daniela Rando e Carlo Giappi, le Danze orientali con Sirya (Simona Ruggeri) e la Dé Dòriénte (Mariagrazia De Seta) e la Scuola di ballo “The Lions Dance” di Pina Caponata. L’evento sarà trasmesso in Diretta Streaming dalla pagina Facebook EventiMessinaWeb. Gli organizzatori hanno ringraziato il responsabile dell’Aenigma Club Enzo Colombo, per la disponibilità e la sensibilità. Ingresso soltanto su prenotazione, per informazioni contattare il numero 351.6615015.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.