Il CUS Unime a Chieti per gli Ottavi di Coppa Italia di Serie C

(Cus Unime Baseball)Edoardo Quagliata (Cus Unime Baseball)

È arrivato il momento di fare sul serio per il CUS Unime che, domenica 23 aprile, scenderà in campo al S. Filomena di Chieti per disputare gli ottavi di Coppa Italia di Serie C contro i padroni di casa dell’ASD Chieti Baseball. Nonostante lo stop imposto dall’Alì Terme nell’ultimo turno del girone di qualificazione, la FINS ha confermato ufficialmente il passaggio del turno del team universitario che, dunque, adesso si prepara ad affrontare con massima determinazione gli ottavi. Il Chieti si presenta come squadra altamente attrezzata che nei sedicesimi ha piegato la resistenza dell’ASD Thunders Salerno con il punteggio finale di 14-12. Dal canto loro i cussini avranno tantissima voglia di rifarsi dopo lo scivolone dell’ultimo turno di Coppa; il manager Pippo Giuffrida non potrà contare sul roster al completo – a causa di alcuni stop forzati per infortuni e squalifiche – ma sicuramente gli universitari che scenderanno in campo avranno la voglia di dimostrarsi all’altezza dell’impegno.

Sarà importante mantenere alta la concentrazione sin dalle prime battute di gioco e non perdersi in distrazioni che potrebbero dimostrarsi fatali durante l’incontro. Da evidenziare la convocazione per l’incontro di domenica prossima del giovane prospetto Edoardo Quagliata che in queste settimane si è allenato duramente e si è meritato la fiducia del manager cussino tanto da guadagnarsi la convocazione per la difficile trasferta chietina. Nel frattempo prosegue a pieno regime l’attività giovanile del CUS Unime di baseball e softball. Riprende, infatti, sabato prossimo la Little League CUS Unime – Boer Verona Trento, con tantissimi piccoli impegnati sul campo della cittadella sportiva universitaria per il secondo turno del torneo. Già nella prima giornata è stato altissimo l’entusiasmo dei piccoli giocatori in campo che si sono divertiti sfidandosi in una bellissima mattinata di sano sport.

Commenta su Facebook

commenti