Il Ctv passa a Napoli per 5-1 e aggancia la vetta della classifica

La squadra del Ctv

Una domenica da incorniciare e ricordare a lungo per il Ctv Messina che vince e Napoli l’atteso scontro al vertice del campionato di tennis di serie A2 a squadre con il Tc Vomero e, di conseguenza, aggancia in vetta alla classifica (a quota 12) proprio i partenopei (messinesi con una gara in meno avendo già osservato il turno di riposo).
Il 5 a 1 finale la dice lunga sulla forza dei ragazzi capitanati da Gino Visalli. Subito avanti 2 a 0 dopo i primi due singolari grazie ai successi, in due set, di Antonio Famà e Lorenzo Fucile rispettivamente su Andrea Palmese e Giuseppe Caparco. Netta e senza storia anche la partita fra i numeri 1 con Gianluca Naso che liquida con un perentorio 6-1 6-2 Giammarco Cacace. Il Tc Vomero rimanda tutto ai doppi in virtù del punto conquistato da Patricio Heras su Fernando Romboli (6-2 7-6).

Ma, nei doppi, il Ctv si conferma spietato. Entrambe le partite si protraggono al terzo e decisivo set che vede il successo dei ragazzi peloritani. Sono Gianluca Naso e Fernando Romboli a regalare il punto del trionfo, ma poco dopo Lorenzo Fucile e Christian Famà completano l’opera chiudendo 6-4 dopo aver sciupato anche un match point nel tie break del secondo parziale. Il Ctv del presidente Antonio Barbera e del ds Salvi Contino (entrambi presenti in terra partenopea) raggiunge la vetta della graduatoria del girone 3 del campionato di tennis di serie A2 e blinda uno dei tre posti che portano ai playoff. Adesso, ci saranno due settimane di stop, quindi, gli ultimi due turni della stagione regolare domenica 21 e 28 maggio con il Ctv che li disputerà in casa contro il Tc Bergamo e il Ct Firenze.

Questi i punteggi
A. Famà b. Palmese 6-2 6-4
Fucile b. Caparco 7-5 6-4
Naso b. Cacace 6-1 6-2
Heras b. Romboli 6-2 7-6 (5)
Naso-Romboli b. Heras-Prezioso 6-4 3-6 6-0
C. Famà-Fucile b. Burzio-Cacace 6-2 6-7 (7) 6-4

Commenta su Facebook

commenti