Il Città di Messina chiude con una vittoria. Arigò piega il Messina Sud

Città di Messina-Messina Sud

Il Città di Messina chiude il campionato con una vittoria. I giallorossi hanno superato 1-0 il Messina Sud nel match del Garden Sport, valido per la 30esima giornata di Promozione. A decidere l’incontro, la rete di Davide Arigò che festeggia nel migliore dei modi il rientro in campo dopo un’assenza di diverse settimane. L’ex calciatore del Messina ha sbloccato la gara al 52′ con un bel tiro dal limite dell’area, riuscendo a violare la porta difesa da Parisi assaltata fin da primi minuti dai padroni di casa.

Cronaca – Santino Bellinvia, orfano del capitano Bombara, manda in campo una formazione inedita lasciando in panchina titolari fissi come Quintoni,Simoni, Cardia, Giove e Codagnone. Tra i pali torna Maisano, in difesa la coppia centrale è formata da Leo e Cordima mentre Fragapane e Balastro agiscono sugli esterni. Sulla mediana gli under Alessandro e Silvestri con Mancuso e Ginagò a supportare le punte Arigò e Amante.
Seppur a ritmi lenti, il Città di Messina fa la partita fin dai primi minuti. Al 9′ Arigò mette al centro dalla destra, Mancuso non ci arriva per un soffio. Al 19′ lo stesso Arigò ci prova da fuori area, palla a fil di palo. Al 30′ il gioco si ferma per diversi minuti a causa dell’infortunio alla spalla rimediato da Grioli, poi sostituito da Ruggeri. Al 39′ ha una buona occasione Silvestri, ma il suo tiro al volo viene respinto da Parisi. Al 41′ ancora una palla gol per i giallorossi: Alessandro verticalizza per Mancuso che si lascia però ipnotizzare dal portiere in uscita e spreca una ghiotta occasione. Al 45′ Arigò ci prova da posizione defilata ma colpisce l’esterno della rete. L’ultimo squillo del primo tempo arriva su una punizione di Amante che Parisi smanaccia in corner.
Nella seconda frazione di gioco, Bellinvia manda in campo Giove al posto di Mancuso con il chiaro intento di dare maggiore incisività alla fase offensiva. E al 52′ il Città di Messina riesce a sbloccare la gara grazie proprio a Giove che lavora un buon pallone in area e appoggia per Arigò che dai 15 metri insacca il suo ottavo gol in campionato. Il Città di Messina amministra il vantaggio e Maisano non corre alcun pericolo. Dalla panchina entrano anche Codagnone (al posto di Amante) e il classe ’99 Sergi che prende il posto di Arigò e debutta in Promozione. Dopo tre minuti di recupero, il signor La Rosa manda le squadre negli spogliatoi.
Il Città di Messina chiude la stagione regolamentare al quarto posto in classifica con 57 punti, accedendo dunque ai play-off. Negli spareggi, i giallorossi se la vedranno con la Messana, terza in classifica, che potrà contare su vittoria e pareggio (al termine dei supplementari). Ma prima c’è da pensare alla Coppa Italia: mercoledì prossimo Leo e compagni saranno di scena al Garden Sport per il ritorno della semifinale con il Paternò. I peloritani, in virtù del 2-0 incassato all’andata, dovranno imporsi con almeno tre reti di scarto per guadagnare l’accesso alla finale.

Il tabellino
Città di Messina – Messina Sud 1-0
Marcatore: 52′ Arigò
Città di Messina: Maisano, Balastro, Cordima, Mancuso (46′ Giove), Leo, Fragapane, Silvestri, Alessandro, Ginagò, Arigò (89′ Sergi), Amante (77′ Codagnone). In panchina: Simoni, Quintoni, Cardia, D’Alessandro. Allenatore: Santi Bellinvia
Messina Sud: Parisi, Grioli (34′ Ruggeri), Santonocito, Fimognari, Bombaci, Brancato (52′ Scopelliti), Spadaro, G.Scivolone, Orecchio (61′ M.Scivolone), Del Monte, Muscarà. Siracusa, Graziano, Locorotondo. Allenatore: Angelo Saija
Arbitro: Antonino La Rosa di Barcellona P.G. Assistenti: Giulio Sorace e Silvestro Messina, entrambi di Catania
Ammoniti: Fragapane, Alessandro (CdM), Fimognari (M)
Recupero: 3’pt, 3’st

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti