Costa d’Orlando, in cabina di regia c’è Amar Balic: «Obiettivo vincere più partite possibili!»

Costa d'OrlandoAmar Balic (Costa)

Volto nuovo in casa Irritec Costa d’Orlando. La società del presidente Giuffrè ha firmato il cestista italo-bosniaco Amar Balic.

Classe 1996, playmaker di 180 cm per 72 kg, Balic è cresciuto nei Crabs Rimini, compagine con la quale ha esordito nel campionato di Serie B. Sempre nella serie cadetta, l’anno passato il regista ha giocato con la Nuova Pallacanestro Monteroni. Ora l’opportunità in maglia Costa d’Orlando che Balic vuole sfruttare al meglio.

«Alla Costa d’Orlando c’è molta voglia di fare bene, questo spirito e la grinta che mi ha trasmesso coach Condello sono stati fattori decisivi per la mia firma – spiega Balic -. La Serie B è un campionato tosto, dovremo affrontare ogni gara come fosse una finale, in particolare in casa dove spero potremo regalare tante soddisfazioni ai nostri tifosi.

Serie B

Amar Balic nuovo play della Costa

L’obiettivo è quello di vincere più partite possibili con questi colori e, personalmente, cercare di migliorare come giocatore. Sono una persona a cui piace faticare, il duro lavoro non mi spaventa. Amo giocare il pick&roll e creare spazi vantaggiosi per me e per i miei compagni. Spero di dare un buon contributo alla squadra – chiude il nuovo playmaker biancorosso – e di ripagare la fiducia del club nei miei confronti».

Commenta su Facebook

commenti