Costa d’Orlando ed i firmatari della petizione ancora in attesa di risposte dal Sindaco

PalaFantozziRestyling degli spazi e degli stand al PalaFantozzi
PalaMangano

Il PalaMangano di Sant’Agata

Quasi due settimane di vana attesa, quindi, ma soprattutto ben tre partite di campionato di Serie B disputate in trasferta dalla squadra orlandina, costretta ad “emigrare” a Sant’Agata di Militello per giocare gli incontri contro Battipaglia, Palestrina e Patti, aggravando ulteriormente la società degli elevati costi per l’uso del “Palasport Mangano”. Nel frattempo, nulla è cambiato. La società biancorossa e soprattutto gli oltre mille firmatari delle petizioni non hanno ancora avuto alcuna risposta, né positiva né negativa, da parte del primo cittadino di Capo d’Orlando, rifugiatosi dietro un silenzio che si fa sempre più assordante.

Che a Capo d’Orlando ci fossero società di Serie A e di Serie B era parso evidente sin dal principio. Anche i club di Serie B, però, hanno dei diritti, tra cui quello di avere risposte di fronte a delle domande poste in modi e tempi assolutamente legittimi. Dallo scorso gennaio la Costa d’Orlando Basket richiede al Sindaco di poter utilizzare il “PalaFantozzi” per le proprie gare ufficiali, non avendo il “PalaValenti” i requisiti di sicurezza minimi per garantire l’ingresso del pubblico. Arrivati a novembre, il sodalizio paladino è ancora senza una casa che possa ospitare le sue partite di campionato, dando la possibilità a tutti i supporters biancorossi di sostenere i propri beniamini.

PalaFantozzi

Il PalaFantozzi di Capo d’Orlando

Usufruire del “PalaFantozzi”, struttura comunale di cui ancora i cittadini pagano le rate del mutuo, permetterebbe ai tifosi di partecipare alle gare casalinghe della propria squadra del cuore senza dover emigrare ed al Comune di avere delle ulteriori entrate per i lavori straordinari. Questa è l’unica richiesta della Costa d’Orlando Basket che, ad oggi, non sa ancora dove disputerà il prossimo incontro interno di campionato, da calendario in programma domenica 19 novembre alle ore 18 contro Isernia. Quale struttura ospiterà i biancorossi? In attesa delle risposte, il tempo passa e il dispendioso tour tra i palazzetti del comprensorio per allenamenti e incontri ufficiali della Costa d’Orlando Basket continua.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti