Costa, buone indicazioni a Cefalù. Sgrò: “A Siracusa per rimanere imbattuti”

Costa d'Orlando

Ottima prestazione per l’Irritec Costa d’Orlando, che per prepararsi al meglio per la sfida di C Silver di domenica sul parquet della Polisportiva Aretusa ha affrontato in esterna la Zannella Basket Cefalù. Test probante per i biancorossi, che hanno lottato ad armi pari contro una squadra di categoria superiore. Positivo anche l’esordio dell’ultimo acquisto della Costa del presidente Giuffrè, Duro Bjegovic, impiegato da coach Condello per la prima volta a fianco dei suoi nuovi compagni di squadra.

«E’ stato un buonissimo allenamento in vista della partita di Siracusa – ha detto il capitano dei paladini, Luca Sgrò -. Abbiamo giocato un buon basket, soprattutto sotto canestro con i nostri lunghi. Dalle prime impressioni, Bjegovic sembra veramente un bel giocatore. Stiamo cercando di farlo integrare il prima possibile nei nostri schemi, sono sicuro che ci darà una grossa mano da subito, a partire dalla prossima gara contro Siracusa, un formazione fisica e molto forte. Loro sono alla ricerca di punti pesanti perché lottano per il secondo posto. D’altra parte, noi vogliamo mantenere l’imbattibilità in campionato e faremo di tutto per vincere. Il nostro obiettivo principale è la Serie B ma ci teniamo molto a vincere tutte le partite di regular season».

Il match tra Polisportiva Aretusa e Costa d’Orlando, in programma domenica 5 marzo 2017 alle ore 18:00 presso il “PalaAkradina” di Siracusa e valido per il penultimo turno del campionato di C Silver, sarà diretto dai signori Andrea Federico Castorina di Giarre e Fabio Fichera di Aci Catena.

Commenta su Facebook

commenti