Coppa Italia, L’Iniziativa-Merì finisce pari: 1-1

La rosa del Merì

Pareggio (1-1) tra L’Iniziativa ed il Merì nella gara d’andata dei sedicesimi di finale di Coppa Italia di Promozione. Ampio turn-over tra le due compagini, con spazio a tante seconde linee ed attenzione rivolta inevitabilmente ai prossimi impegni in campionato. Dopo una lunga fase di studio l’equilibrio si spezza al 30′, quando l’assistente segnala la trattenuta in area su Cannizzo. Bellinghiere assegna il penalty ai padroni di casa e Castellino trasforma dal dischetto, portando in vantaggio i suoi. Cinque minuti più tardi Genovese spreca la chance per riportare il risultato subito in parità. Al 44’  da segnalare l’espulsione di Bucca, per doppia ammonizione, tra gli ospiti. Nella ripresa Castellino sfiora il raddoppio con un bel diagonale. E’ invece Puliafito, subentrato a rilevare Mangano, a siglare l’1-1 al 37′, sugli sviluppi di una palla inattiva, depositando in rete dopo che la sfera aveva incocciato il legno. Nel finale rosso anche per Sorrenti, espulso per proteste, e parità numerica ristabilita prima del fischio finale.

L’Iniziativa-Merì 1-1
L’Iniziativa: Merlo, Biondo (87’ Ferlazzo), Giuttari, Cottone, Masi, Sorrenti, Florio, Adamo (61’ Genes 6), Siragusano, Castellino (68’ Germanò), Cannizzo. All. Calabrese-Giuttari
Merì: Cicciari, Lo Monaco, Bucca, Quattrocchi, Mangano (74’ Puliafito), Scibilia (51’ Biondo), Stramandino, Scauso, La Spada, Genovese (51’ Impalà), Scolaro. All. Cataldi
Arbitro: Bellinghiere di Messina
Marcatori: 30′ Castellino su rigore (I), 82′ Puliafito (M)
Espulsi: 44′ Bucca (M) per doppia ammonizione, 90′ Sorrenti (I) per proteste

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti