Convegno e calendario della salute al centro di “Quadro Clinico – Stare Bene con Arte”

Con l’arrivo del 2018 è scattato il conto alla rovescia in vista dell’inaugurazione della manifestazione “Quadro Clinico – Stare Bene con Arte”, in programma, dal 15 al 27 gennaio, nella suggestiva location della chiesa Santa Maria Alemanna. L’evento medico-culturale è ideato, promosso ed organizzato dal team di MutualPass.

La presentazione del convegno medico

Tra gli appuntamenti da fissare in agenda del ricco programma di iniziative vi sono il convegno medico-scientifico “Stare Bene con Arte”, convenzionato ECM, che si svolgerà sabato 20 gennaio (ore 8,30) e la presentazione del “Calendario della Salute”. Il convegno tratterà lo stretto rapporto tra arte e medicina, come la medicina è arte e come l’arte stessa diventa strumento terapeutico, confermando quanto l’una e l’altra siano fondamentali per la salute. Il filo conduttore sarà la prevenzione, espressione più alta della medicina, intesa come arte di prevenire, di informare, di illuminare, di consegnare a tutti la possibilità di allontanare eventi clinici, suggerendo modelli e stili di vita. Discutere di prevenzione significa parlare di benessere e di interesse per la gente e la società, umanizzando la medicina e consegnando nuove motivazioni sociali all’esistenza, al di là dei meri risultati clinici.

La prima pagina del calendario MutualPass

L’incontro prevede due sessioni. La prima, nella quale interverranno i professori Antonino Saitta, Luigi Mondello, Filippo Benedetto, Giovanni Raimondo e Giuseppe Altavilla, sarà un aggiornamento sulle dislipidemie, sul rischio cardiovascolare, sulla steatosi epatica e sulla prevenzione primaria dei tumori del polmone e del collo dell’utero, mentre la seconda, tenuta dai professori Marcello Aragona, Matteo Allone e dal presidente dell’ordine dei Medici di Messina Giacomo Caudo, relazionerà sul legame tra l’arte e le emozioni che essa suscita per migliorare le condizioni di salute dei pazienti e sull’importanza della figura del medico di famiglia, che diventa sempre più punto di riferimento per la prevenzione primaria.

Prezioso per la prevenzione è il “Calendario della Salute” di MutualPass, realizzato per portare concretamente avanti un progetto di vita, come riferimento, quindi, per stare bene. È riconosciuto, infatti, che molte patologie sono provocate da fattori ambientali e da una condotta quotidiana non corretta; per questo bisogna educare alla salute e ricordarsi di farlo giorno per giorno, mese dopo mese, in ogni momento dell’anno. Il calendario ha tonalità vive, allegre e luminose, perché il colore è gioia di vivere, basilare per la salute. Si è scelto, inoltre, di disegnare la natura per utilizzare l’arte come mezzo di divulgazione della prevenzione, in quanto è attraverso l’arte che l’uomo conosce la bellezza e acquista consapevolezza di sé, del proprio stato fisico e dei valori umani.

Commenta su Facebook

commenti