Continua la corsa del Messina Futsal, battuta anche la Drago Acireale

La squadra del Messina Futsal ad Acireale

Quarta vittoria esterna di fila per il Messina Futsal e settimo risultato positivo consecutivo per la squadra del presidente Fabrizio Caratozzolo, che ha battuto (4-2), al “PalaVolcan”, la Drago Acireale nella 10^ giornata del campionato di serie B di calcio a 5, agganciando, così, al secondo posto in graduatoria l’Ecosistem Lamezia a quota 18 punti.

Messina Futsal

Riscaldamento dei giallorossi al “PalaVolcan”

Granata in vantaggio grazie al gol di Tomarchio. Immediata ed efficace la risposta giallorossa, come conferma il pareggio realizzato dal bomber Benny Costanzo. Nella ripresa, sale in cattedra Nanni Piccolo, che opera il sorpasso con una spettacolare rete: salta un avversario in dribbling e di sinistro insacca la sfera nell’angolo lontano.

Cala poi il tris Morad Malouk, mettendo un’ipoteca sul successo, che diventa qualcosa in più quando ancora Piccolo va a bersaglio per il 4-1. Nel finale, gli acesi si proiettano orgogliosamente in avanti, adottando la tattica del “quinto di movimento”, e riducono le distanze con il centro di Saraceno, ma, alla sirena, i peloritani possono esultare.

GIOVANILE – Una buona prestazione non è bastata, invece, ai ragazzi dell’Under 19 per evitare la sconfitta (2-3) nel derby contro la Meriense, maturata, negli ultimi istanti, sul parquet del “PalaRescifina”. A segno per i padroni di casa Dario Vasi e Marco Costa.

Messina Futsal

La formazione Under 19 peloritana

Risultati 10^ giornata serie B: Arcobaleno Ispica-Ecosistem Lamezia 0-0; Real Termini-Mascalucia C5 4-5; Drago Acireale-Messina Futsal 2-4; Città di Palermo-Villaurea 6-2; Monreale-Casali del Manco 5-3; Città di Acri-Megara Augusta 0-0.

Classifica: Città di Palermo 23; Messina Futsal e Ecosistem Lamezia 18; Mascalucia C5 16; Mirto 14; Megara Augusta, Drago Acireale e Monreale 13; Casali del Manco 12; Città di Acri e Villaurea 11; Real Termini 3; Arcobaleno Ispica 2.

Autori

+ posts