Condello si presenta: “Torrenova sarà una squadra giovane. Pubblico l’arma in più”

Giuseppe CondelloGiuseppe Condello (Costa d'Orlando)

Al PalaTorre è andato in scena il primo giorno a contatto con la nuova realtà della Cestistca Torrenovese. Dopo sette stagioni consecutive spese alla Costa d’Orlando per coach Giuseppe Condello è, infatti, arrivato il momento della presentazione ai suoi nuovi sostenitori del team nebroideo. Queste le sue prime dichiarazioni rilasciate in un video all’area comunicazione: “Le sensazioni sono veramente buone. Ho avuto i primi contatti con i dirigenti e onestamente devo dire che mi sento a casa. Conosco bene questa società e questo impianto per averci già giocato da avversario, è un ambiente familiare e credo che non ci saranno particolari problemi di ambientamento. Sono molto contento delle scelta fatta in questa settimana. Il campionato sarà secondo le attese molto difficile e con un girone di alto livello. Se tutto verrà confermato sarà composto dalle squadre pugliesi, campane, calabresi e siciliane più la lucana Matera.

Serie D Regionale

Il Ds Massimiliano Fiasconaro

Siamo carichi e pronti al punto giusto, ci stiamo dando da fare per creare una squadra rispettando il budget che ovviamente dopo questo periodo di crisi sarà al ribasso rispetto allo scorso anno ma vogliamo costruire una compagine che sappia divertire il pubblico particolarmente appassionato di Torrenova. Spero di rivederli presto al nostro fianco. Costruiremo una squadra giovane con sei under e quattro senior per cui avremo bisogno del supporto dei tifosi per incitare questi ragazzi. Voglio una squadra equilibrata, il mercato non è semplice e segue le regole frenetiche di sempre nonostante il periodo difficile. I procuratori lavorano all’impazzata, noi ci stimo comunque confrontando col Ds Fiasconaro e non ci faremo trovare impreparati”.

 

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva