Cocuzza: “Con il Sersale un buon test. Bisogna dare fiducia a questa proprietà”

Salvatore Cocuzza

Esordio con gol, nell’amichevole contro il Sersale (3-0), per Totò Cocuzza. Prosegue il ritiro pre-campionato in Calabria del Messina e l’attaccante palermitano analizza la prima prestazione dopo il ritorno a “casa”: “E’ stato un buon test se consideriamo che affrontavamo una squadra di Eccellenza, appena retrocessa dalla D. Fa sempre piacere fare gol, ma sono un po’ indietro nella preparazione e ho svolto un lavoro personalizzato anche prima della partita. Queste gare consentono comunque di conoscere meglio i compagni e servono a dare minutaggio”.

Cocuzza

Cocuzza in azione nell’amichevole vinta contro il Sersale

Per la quarta volta a Messina, è un matrimonio infinito quello tra Cocuzza e la maglia giallorossa. “Ho avuto ragione io, con la mia testardaggine. Alla fine ci siamo venuti incontro con il presidente, ora dobbiamo pensare solo al bene del Messina”.

In organico qualche individualità importante come Pezzella, ma anche gli addii eccellenti di Porcaro e Gomis con cui dover fare i conti. “Dobbiamo dare fiducia a questa proprietà, dispiace per chi va via ma si farà di tutto per rimpiazzare elementi importanti. In rosa, sia come under che over, ci sono giocatori che fanno al caso del Messina. Il presidente e il mister sceglieranno prima gli uomini e poi i giocatori. Sappiamo che la squadra deve essere completata”

Si parla tanto di un bomber in arrivo, ma Venuto si è detto già molto soddisfatto di Cocuzza e Dezai. Le priorità sul mercato, a questo punto, potrebbe riguardare gli altri reparti. “Con l’arrivo di un altro attaccante ci sarebbe una sana competizione e questo non fa mai male, specie se si vogliono fare le cose in grande. Sono però decisioni che spettano al mister e alla società. Bisogna essere sempre pronti, noi cercheremo di fare il massimo”.

Pietro Sciotto e Totò Cocuzza

La stretta di mano tra Pietro Sciotto e Totò Cocuzza

Una stagione con 17 gol all’attivo come record personale e tanti momenti indimenticabili vissuti con il Messina. Cosa chiede Totò Cocuzza al campionato che sta per cominciare? “Preferirei farne soltanto due, ma vincere il campionato. Non faccio promesse, assicuro però che fino all’ultimo secondo di gioco uscirò dal campo con la maglia sudata”.

Intervista Salvatore Cocuzza

Esordio con gol per Salvatore Cocuzza nella prima amichevole stagionale del nuovo Acr Messina.Intervista Francesco StrafaceImmagini Nello Salvatore Mannarino

Publié par Messina Sportiva sur lundi 21 août 2017

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva