Il Club Italia di scena a Brolo. L’Elettrosud sfiderà i giovani talenti

Domenica prossima le parole finalmente tornano ai box per far posto al gioco giocato. l’Elettrosud Volley Brolo incontrerà infatti la formazione del Club Italia. Il progetto voluto dalla Federazione è giunto al suo settimo anno d’attività ed ha quale obiettivo quello di riunire i giocatori più promettenti dai 15 ai 20 anni, in possesso di doti fisiche ed atletiche notevoli, e far disputare loro dei campionati impegnativi per fare esperienza, attualmente la terza e la quarta serie nazionale.

tifosi Brolo Volley 2Lo staff tecnico della Federazione li segue con particolari attenzioni in tutto il loro percorso per cercare di tirare il meglio possibile da ciascun atleta. Nonostante i pochi anni d’attività già alcuni atleti hanno avuto la possibilità di giocare in pianta stabile in alcune formazioni della Super Lega e addirittura di essere protagonisti in nazionale (Vettori, Lanza, Mazzone, Fedrizzi, l’ex Blasi, soltanto per citare i principali). Nella stagione in corso questi giovani terribili hanno già dato fastidio a molte formazioni e attualmente hanno in classifica 5 punti frutto di due gare giunte al 5° set con Latina e Cinquefrondi e della vittoria al 4° set conseguita il turno precedente a Potenza.

Come già detto la formazione è composta da atleti con poca esperienza i cui nomi attualmente sono sconosciuti ai più ma gli appassionati intenditori di questo sport potranno cogliere già quali di questi giocatori nel prossimo futuro vestiranno le maglie più prestigiose del volley nazionale. La formazione che il mister Michele Totire dovrebbe schierare ad inizio gara dovrebbe essere la seguente: in regia Matteo Pistolesi, opposto Andrea Argenta, di banda Ferdinando Dalla Volpe e Giacomo Raffaelli, centrali Davide Esposito e Omar Biglino, libero Leonardo Battista.

Il mister brolese Giuseppe Romeo sta preparando al meglio la gara con allenamenti mirati ad evitare quegli improvvisi cali di tensione che sono stati pagati pesantemente nei turni precedenti in quanto proprio contro una formazione che fa dell’entusiasmo una delle sue armi migliori sono da evitare accuratamente. Arbitri dell’incontro saranno i Sig. Claudio Spartà e Vincenzo Emma. Appuntamento dunque a domenica alle 18,00 alla palestra di via Quasimodo per rivivere nuove emozioni al fianco e a sostegno dei “Leoni” brolesi.

Commenta su Facebook

commenti