Città, Nicosia: “Soddisfatti della prestazione, ritorno di Furnari fondamentale”

NicosiaNicosia gestisce un possesso (foto Familiari)

Il Città di Messina ha perso con onore a Cittanova, venendo punita soltanto da un contestato episodio a suo sfavore. Ha espresso un bel gioco la formazione peloritana, tenendo ampiamente testa ad un’avversaria che nel corso della stagione ha messo in difficoltà diverse squadre. Un parere condiviso anche da Nunzio Nicosia, centrocampista giallorosso che ha commentato così la gara: “Penso che abbiamo disputato un ottimo primo tempo, creando anche diverse occasioni da gol. Purtroppo non abbiamo concretizzato ma c’è comunque un netto miglioramento rispetto alle ultime partite. Siamo tornati ad essere una vera squadra, che esprime un buon calcio e che mette davvero il massimo impegno per ottenere i risultati prefissati”.

“A Cittanova abbiamo fatto un’ottima figura contro una formazione molto forte – ha aggiunto l’ex Caccamo – e questo ci servirà sicuramente per le ultime partite. Purtroppo siamo stati puniti da un episodio abbastanza discutibile, che ha condizionato fortemente la nostra partita. Sappiamo di non avere più scuse, ma dobbiamo rimanere concentrati e guardare subito al prossimo match contro l’Acireale. Siamo a buon punto, vogliamo assolutamente ottenere la salvezza ma dipenderà chiaramente tutto da queste ultime cinque partite da disputare”.

Furnari

Furnari sa di dover lavorare molto per ottenere la salvezza (foto Familiari)

Il classe 2000 ha commentato anche il ritorno in panchina di mister Furnari, fondamentale per dare nuovamente assetto ad uno spogliatoio in crisi: “Onestamente con Furnari si è fin da subito creato un rapporto quasi familiare. Fin da inizio stagione la sua presenza è stata fondamentale all’interno dello spogliatoio dunque il suo esonero ha avuto una risonanza notevole. Il suo ritorno secondo me è stato fondamentale, ci ha dato la carica giusta per rivalutare le nostre capacità e sopratutto per sperare di salvare ancora la nostra stagione”.

The following two tabs change content below.
Filippo D'Angelo

Filippo D'Angelo

Passione sfrenata per il calcio ed il giornalismo. Sogna di diventare telecronista sportivo e nel frattempo è voce di un programma radio e firma di più testate online

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva