La SIAC pareggia ad Acireale e centra la qualificazione ai playoff

La SIAC è matematicamente certa del prestigioso piazzamento nei playoff. Nella penultima giornata del campionato regionale di serie C1 di calcio a 5, la squadra messinese ha pareggiato in casa dell’Acireale C5 per 1-1.

Il tecnico Massimiliano Fede

Nel primo tempo, Piccolo e compagni sono stati più propositivi in attacco degli avversari, ma hanno peccato di precisione e freddezza nelle conclusioni. Ad inizio ripresa, il gol del momentaneo vantaggio siglato da Giuseppe Bruno, poi gli acesi hanno riequilibrato la situazione. Toni agonistici accesi nei minuti finali, come confermano i provvedimenti disciplinari presi dalla coppia arbitrale.

In classifica, SIAC quarta con 44 punti, a tre lunghezze di distanza dal gradino più basso del podio, occupato dal Catania C5, e con due di vantaggio sul quinto posto del Meriven C5. Sabato si conoscerà, quindi, la griglia degli spareggi-promozione. Intanto, la compagine peloritana può vantare la difesa meno battuta del girone con 60 gol al passivo ed il maggior numero di partite terminate con il punteggio di parità (8).  Dati e numeri che rendono già importante la stagione della “matricola terribile” dello Stretto.

RISULTATI 25^ GIORNATA SERIE C1 (girone B): Augusta C5-La Madonnina 3-2; Catania C5-Gear Sport 3-4; Città di Leonforte-Futsal Gela 1-1; Kamarina-Inter Club Villasmundo 3-1; Acireale C5-SIAC 1-1; Mortellito-Meriven C5 4-3; Pgs Luce-Città di Sortino 4-3.

CLASSIFICA: Gear Sport 58 (promossa in B); Città di Leonforte 48 (playoff); Sporting Catania 47 (playoff); SIAC 44 (playoff); Meriven C5  42 (playoff); La Madonnina 39; Acireale C5 38, Mortellito 32, Kamarina e Augusta C5 31, Inter Club Villasmundo 27 (playout); Città di Sortino 24; Pgs Luce 22, Futsal Gela 12 (retrocessa in C2).

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti