Il Città di Messina si impone a Rometta: 2-0 firmato da Alessandro e Giove

Rometta-Città di MessinaEsultanza Giove

Il Città di Messina non si ferma più e al “Filari” di Rometta ottiene la sesta vittoria consecutiva nella 27esima giornata di Promozione. I giallorossi conquistano i tre punti grazie al 2-0 maturato già nel primo tempo. Gli ospiti dominano fin dai primi minuti e dopo aver sfiorato il vantaggio con Cardia, al 30′ mettono la freccia con un rasoterra di Alessandro. Dieci minuti dopo raddoppia Giove con un bel tiro a giro. Nel secondo tempo, il Città di Messina controlla senza problemi il match, andando più volte vicino al 3-0 con Giove, Alessandro e Codagnone.
Cronaca Costretto a fare a meno degli infortunati Simoni, Bombara, Iovine, Cordima, Ballarò, Arigò e Galletta, Santino Bellinvia si affida al 4-3-3 mandando in campo Maisano tra i pali, Balastro, Leo, Fragapane e Quintoni in difesa. Sulla mediana agiscono gli under Alessandro e Silvestri insieme all’esperto Cardia, oggi capitano. In attacco Giove e Ginagò supportano Codagnone.

E’ il Città di Messina a fare la partita, spinto da maggiori motivazioni rispetto a un Real Rometta già salvo. Al 16′ ci prova Cardia con un bel tiro da fuori area che Berikashvili manda in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, Alessandro non concretizza. Il Città insiste e al 24′ si rende nuovamente pericoloso con un bel diagonale di Codagnone su suggerimento di Quintoni, conclusione neutralizzata ancora una volta dal portiere neroverde. Cinque minuti dopo ci riprova Cardia senza però riuscire a far male. Al 30′ la formazione peloritana trova finalmente il vantaggio con un rasoterra di Alessandro che si insacca in rete. Il Real Rometta accenna una timida reazione, ma dieci minuti più tardi Giove replica con un bel tiro a giro che vale il raddoppio. Al 44′ ci prova poi Balastro, ma il suo colpo di testa sugli sviluppi di un corner è fermato dal palo.
Nella ripresa calano i ritmi, complice un caldo fuori stagione. E’ ancora il Città di Messina a fare la partita. Al 58′ Giove si invola lungo la corsia di destra e fa partire una conclusione che si spegne sul fondo. Lo stesso Giove poco dopo manca per un soffio l’appuntamento con il tiro su cross di Quintoni. Al 64′ Giove sfonda in area, appoggia per Alessandro che all’altezza del rigore trova la respinta del portiere avversario, sul pallone arriva Codagnone che di testa manda a lato. L’ultima occasione della gara capita all’87’ ancora sui piedi Codagnone, il suo tiro pecca però di precisione.
Il Città di Messina porta a casa tre punti fondamentali per la corsa al miglior piazzamento possibile in chiave play-off. A tre giornate della fine, i giallorossi agganciano la Messana (oggi ferma per un turno di riposo) a quota 53 punti. Nel prossimo turno, gara casalinga con il Terme Vigliatore.

Il tabellino
Real Rometta – Città di Messina 0-2
Marcatori: 30′ Alessandro, 40′ Giove
Real Rometta: Berikashvili, Morasca (86′ Santoro), D.Maisano, Stramandino, Demestri, A. Boemi, Trovato (82′ E. Boemi), La Spada, Villari, Fleres, Sblandi (60′ Currò). In panchina: Sparacino, Lo Presti, Barbera, Irrera. Allenatore : Santino Errante
Città di Messina: A. Maisano, Balastro, Fragapane, Cardia, Leo, Quintoni, Silvestri, Alessandro (82′ Mancuso), Codagnone (88′ Libro), Giove, Ginagò (75′ Amante). In panchina: Trinchera, Mancuso, M.Maisano, Scarfì, D’Alessandro. Allenatore: Santino Bellinvia
Arbitro: Antonino La Rosa. Assistenti: Giuseppe Torre di Barcellona P.G. e Antonino Spanò di Messina
Ammoniti: Balastro, Quintoni (CdM), Morasca, A. Boemi (R)
Recupero: 1’pt, 3’st

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com