Città di Messina di scena ad Acireale. Prima convocazione per D’Arrigo

Simone D'Arrigo

Il Città di Messina si accinge a tornare in campo a distanza di ben ventuno giorni dall’ultimo impegno di campionato con il Modica. Dopo la pausa natalizia infatti Munafò e compagni la scorsa settimana hanno osservato un turno di riposo vista la rinuncia del  Misterbianco a continuare il torneo di Eccellenza. La formazione peloritana domenica pomeriggio è attesa dalla difficile trasferta di Acireale. Gli etnei, reduci dalla turbolenta sfida con la Castelbuonese, faranno di tutto per mantenere l’imbattibilità casalinga e centrare il successo per non perdere contatto con la zona play-off. Il Città di Messina dal canto suo è invece chiamato a confermare i progressi espressi nella gara di Modica, cercando di portare a casa un risultato positivo indispensabile per dare ossigeno a una classifica precaria.

Una fase di gioco (foto Omar Menolascina)

Una fase di gioco (foto Omar Menolascina)

Venerdì pomeriggio la squadra ha disputato la tradizionale seduta di rifinitura sul sintetico del Garden Sport. Ancora out gli influenzati Fodale e Codagnone. Prima convocazione per l’esperto centrocampista Simone D’Arrigo che ha ormai smaltito lo stiramento muscolare che l’ha costretto lontano dal rettangolo verde per più di un mese. Di seguito la lista dei 19 convocati. Portieri: Riccardo Trovato, Dino Billè. Difensori:  Moreno Busà, Andrea Fleri, Alessandro Fragapane, Giovanni Iovine. Centrocampisti: Gioele Ballarò,  Alberto Calogero, Andrea D’Angelo, Francesco Munafò, Salvatore Trovato, Fabrizio Mazzullo, Andrea Visconti, Simone D’Arrigo, Salvatore Giordano. Attaccanti: Prezioso Ghartey,  Fabio La Rocca, Federico Matera, Fabrizio Schiera. Calcio d’inizio alle 17. A dirigere il match una terna palermitana formata dal direttore di gara Alessandro Fantaccione e dagli assistenti Marco Salvatore Parrinello e Daniele Lambiase.

Commenta su Facebook

commenti