Cefalù in casa contro Spadafora. Impegni agevoli per Patti e Costa. Si accende la lotta salvezza

Patti-Milazzo

Dopo la sconfitta del PalaSerranò di Patti la Zannella Cefalù torna a giocare in casa dove troverà l’abbraccio dei propri tifosi nella partita contro il Nuovo Avvenire Spadafora, squadra che naviga a metà classifica ormai in zona sicurezza e che si è recentemente divisa dal suo pivot Contaldo. Sarà una partita senza grandi pressioni con la squadra di casa che ha l’occasione di esprimersi al meglio e ritornare subito alla vittoria. La nona giornata di ritorno vede le tre squadre che lottano per la qualificazione ai playoff impegnate in partite non proibitive, è prevedibile quindi che non cambi nulla in classifica. Il Patti infatti va a giocare sul campo del Milazzo, ultimo in classifica e la Costa sul campo della Vigor S. Croce, penultima.
Sono invece interessanti alcuni scontri diretti per la salvezza. Molto delicato è lo scontro tra Cus Catania (14) e la FP Sport Messina (10), ma anche interessante è l’altra partita che vede di fronte il Giarre (8) contro Gravina (16). Sono le ultime chances per le squadre di bassa classifica per non farsi distanziare ulteriormente e perdere il terreno decisivo.
Partite che invece sembrano interessanti ed anche equilibrate sono Aretusa-Canicattì e Green-Licata, due gare che vedono di fronte le quattro squadre che sono a ridosso delle prime tre della classe.

Lo faro tenta di entrare

Gara cruciale per la salvezza per l’Fp Sport

9 Giornata di ritorno
MINIBASKET MILAZZO – SPORT E’ CULTURA PATTI Dom 28/02/2016 18:30
BASKET GIARRE – SPORT CLUB GRAVINA Dom 28/02/2016 18:00
BASKET CLUB RAGUSA – PEPPINO COCUZZA Dom 28/02/2016 18:00
CUS CATANIA – F.P. SPORT MESSINA Sab 27/02/2016 19:00
GREEN BASKET – STUDENTESCA LICATA Dom 28/02/2016 18:30
ARETUSA – VIRTUS CANICATTI Dom 28/02/2016 18:00
ZANNELLA – NUOVO AVVENIRE. Dom 28/02/2016 18:00
POL. VIGOR – COSTA D’ORLANDO Dom 28/02/2016 18:30

Commenta su Facebook

commenti