Casertana, Romaniello: “Pensiamo al Messina, vogliamo chiudere l’anno in testa”

Romaniello, allenatore della Casertana

Casertana eliminata dalla Coppa Italia per mano del Teramo che si è imposto per 2-1 in rimonta sui campani. Romaniello, il tecnico dei “falchetti”, a SportCasertano.it, ha analizzato così la gara: “Abbiamo iniziato bene rischiando anche di raddoppiare. Poi abbiamo subito il gol del pareggio su cui forse Maiellaro poteva fare di più e lo ha ammesso negli spogliatoi. Abbiamo provato a pareggiare, ma siamo stati sfortunati in qualche occasione sbattendo contro il muro del Teramo. Purtroppo siamo pochi a livello numerico e avevo quasi i cambi obbligati. E’ andata male e ora dobbiamo subito voltare pagina. Pensiamo al campionato ed alla sfida di lunedì sera contro il Messina, perché sarà fondamentale vincere per chiudere in testa questo 2015”.

Commenta su Facebook

commenti