Sampdoria-Spal per assegnare la “Gold Cup”, Milan finalista in serie B  

Ferma la serie A del Campionato Italiano di calcio a 5 per la disputa della “Gold Cup”, è stato pronunciato, sul sintetico de “Il Campetto” di viale Gazzi, il primo verdetto della Serie B.

Nella sesta giornata, il Milan ha battuto agevolmente il rimaneggiato Perugia, obliterando il prezioso “pass” per la terza finale consecutiva, in programma il 2 giugno. Il Brescia si è imposto sul Napoli, penalizzato dalle troppe assenze. Sugli scudi il Cagliari, che, trascinato dalle reti dello scatenato Ruggeri, non ha concesso repliche al Verona. Prosegue, intanto, il momento magico del Carpi di Peppe Cicero. I biancorossi hanno piegato la resistenza del Benevento, dimostrandosi spietati proprio nei momenti topici del match.

In Lega Pro, la sfida al vertice Cesena-Udinese è stata vinta di misura dai “friulani”, che hanno agguantato, così, in prima posizione proprio i “romagnoli”, spreconi nelle finalizzazioni, come conferma la traversa colpita allo scadere da Zappalà a porta sguarnita. Il Bologna ha fermato la rincorsa della Lazio, capitalizzando al massimo le occasioni avute. Spettacolare ed emozionante fino al triplice fischio è stata la partita Genoa-Atalanta, al termine della quale i rossoblù hanno brindato grazie ai 6 gol messi a segno dal talentuoso Lo Presti. L’Atalanta si è aggiudicata il combattuto derby nerazzurro contro l’Inter; grande protagonista del confronto Laganà con 6 centri.

In Coppa Sampdoria e Spal si affronteranno per alzare l’ambito trofeo. I blucerchiati si sono qualificati ai rigori a scapito della Juventus. Dopo il 9-9 dei tempi regolamentari, nei quali i bianconeri, in svantaggio 7-9, erano riusciti a pareggiare nel palpitante recupero, Costanzo e compagni sono stati più precisi dei rivali dal dischetto, regalandosi il passaggio del turno. La Spal ha confermato i favori del pronostico contro il Napoli, privo dello squalificato Miano e dell’infortunato Suria, battuto per 4 a 1. Ottima la prova fornita dal portiere De Luna, che si è opposto con bravura ai numerosi tiri dei partenopei.

 

 

 

 

 

LE PARTITE 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com