Campionato Italiano – Piazza d’onore per la Ternana, ok Verona e brindisi Cesena

Il Cesena primo in Lega Pro

La Ternana ha chiuso al secondo posto la Serie A, qualificandosi, così, per la “finalina” del Campionato Italiano. Nell’ultima partita, gli “umbri” hanno piegato, sul sintetico de “Il Campetto” la resistenza della Spal con il punteggio di 10-9, al termine di un match equilibrato e combattuto fino al triplice fischio dell’arbitro Daniele Broccio.

Dopo l’avvio favorevole agli “emiliani” (3-1), la Ternana, presa per mano dal talentuoso Beccaria, opera il sorpasso e poi allunga con le reti di Lucà e Orazio Stracuzzi fino al 7-3. Poi comincia la rincorsa della Spal, che, esaltata dallo scatenato Tripi, agguanta il pareggio 9-9 prima della decisiva realizzazione di Santino Stracuzzi.

In Serie B, ruggito del Verona, che ha superato di misura (9-8) il Perugia. Partita ricca di emozioni, che il bomber Impollomeni indirizza subito dalla parte dei Grifoni con un perentorio 5-0, che sembra essere un’ipoteca sul successo. Sul 6-1 l’inerzia del match cambia, però, in modo improvviso ed i “veneti” compiono l’incredibile impresa grazie alle giocate di classe di De Leo. Il 7-7 a pochi istanti dal termine è già un risultato sorprendente, ma il sussulto conclusivo del Verona griffato da Vasta vale i tre punti.

Il Cesena ha esultato in Lega Pro, assicurandosi, così, il “pass” per la gara più importante della stagione. I rimaneggiati romagnoli si sono imposti sull’Atalanta per 5-4. In svantaggio 0-2, il Cesena pigia il piede sull’acceleratore riequilibrando la situazione per poi siglare il break con le realizzazioni degli implacabili Gravina e Rizzitano. Sul 5-2, i bianconeri, privi di cambi, si concedono un pericoloso rilassamento, che non compromette, comunque, la meritata leadership.

I TABELLINI
SERIE A : TERNANA-SPAL 10-9
MARCATORI: 3 Beccaria (T), 2 O. Stracuzzi (T), 2 Lucà (T), S. Stracuzzi (T), De Tommasi (T), Scivolone (T); 4 Tripi (S), 2 Sebastiano (S), 2 Schifilliti (2), Andronico.
TERNANA: Fama, Scivolone, Beccaria, O. Stracuzzi, S. Stracuzzi, Lucà, De Tommasi.
SPAL: De Luna, Sebastiano, Bonsignore, Tripi, Andronico, Schifilliti.
ARBITRO: Broccio.

SERIE B: VERONA-PERUGIA 9-8
MARCATORI: 5 De Leo II (V), 2 Vasta (V), Costantino (V), Scucchia (V); 7 Impollomeni (P), P. Gangemi.
VERONA: Casella, Passeri, Costantino, De Leo I, De Leo II, Scucchia, Vasta.
PERUGIA: Cutispoto, A. Gangemi, P. Gangemi, Greco, Trovato, De Gregorio, Impollomeni.
ARBITRO: Trovato.

LEGA PRO: CESENA-ATALANTA 5-4
MARCATORI: 3 Gravina (C), 2 Rizzitano (C); 3 Laganà (A), La Rosa.
CESENA: Gullì, Gravina, P. Zappalà, M. Zappalà, Rizzitano.
ATALANTA: Di Pietro, Vitanza, Surace, Laganà, La Rosa, Cantale, D’Arrigo.
ARBITRO: Olimpio.

 

PARTITE & PROTAGONISTI 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com