Campionato Italiano: la Juventus batte il Chievo in una gara ricca di emozioni  

Spettacolo, emozioni, reti ed un epilogo incerto fino al triplice fischio: la sfida d’alta quota Juventus-Chievo ha rispettato le attese della vigilia sul sintetico dell’istituto Quasimodo. La partita, valida per la 18^ giornata del Campionato Italiano di calcio a 5, ha visto imporsi di misura (7-6) i bianconeri, che hanno consolidato, così, il primato in classifica a tre turni dal termine della regular season.

Una giocata nei pressi dell’area della Juventus

La capolista comincia l’incontro con il piede pigiato sull’acceleratore e, dopo aver fallito alcune occasioni, sblocca il punteggio con Capitti, che sigla poi, in contropiede, il raddoppio. A questo punto, è veemente la reazione dei “veneti”, che, prima dell’intervallo, trascinati dalle giocate di Amodeo, riequilibrano la situazione (2-2). In avvio di ripresa, il Chievo opera il sorpasso, ma viene subito agganciato dai rivali sul 3-3. Il match diventa entusiasmante, come la prova di Amante, che realizza il “libero” del 4-4 ed il centro del 5-4 con un magico tocco da sotto.

Sull’altro fronte, Lucchese e compagni si proiettano come schegge in avanti, mentre il loro portiere Mazzullo è autore di prodigiosi interventi e quando, sul 6-4 a sfavore, sembrano destinati alla sconfitta hanno un impeto d’orgoglio, che li proietta sul 6-6. A pochi istanti dallo scadere, una staffilata in corsa del solito Amante fissa, però, il punteggio sul definitivo 7-6. Al di là del risultato conclusivo, l’andamento di questo incontro ha confermato che Juventus e Chievo potranno recitare, fino in fondo, un ruolo da protagoniste in quest’appassionante stagione griffata “Il Campetto”.  Domenica il Chievo affronterà, infine, l’Atalanta (ore 21), mentre lunedì la Juventus se la vedrà (ore 21.15) con il Brescia.

Una punizione a favore del Chievo

TAB. JUVENTUS-CHIEVO 7-6 

MARCATORI: Amante 3 (J), Aloisi 2 (J), Capitti 2 (J), D. Amodeo 2 (C), Morabito 2 (C), L. Amodeo (C) e Lucchese.

JUVENTUS: Nunnari, Cannavò, Amante, Aloisi, Acacia, Capitti.

CHIEVO: Mazzullo, Fenghi, Altavilla, D. Amodeo, L. Amodeo, Lucchese, Morabito

ARBITRO: Broccio.

LA PARTITA 

LE INTERVISTE

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti