Camaro-Sant’Agata si giocherà a porte chiuse. Un’altra sconfitta per lo sport

MarulloUna panoramica del "Marullo" di Bisconte

L’Usd Camaro 1969 ha comunicato che la gara interna della prima squadra contro il Città di Sant’Agata, in programma al “Marullo” domenica 4 febbraio 2018 e valida per il ventesimo turno del campionato di Eccellenza, si disputerà a porte chiuse su disposizione della Questura di Messina.

Marullo

La mancanza della licenza di pubblica sicurezza impone la chiusura degli spalti

La decisione nasce dalla mancanza della licenza di pubblica sicurezza, il cui rilascio dovrebbe ormai arrivare a breve ma non entro la fine della settimana. Per i motivi sopra evidenziati, pur avendo già ottenuto l’agibilità dell’impianto da parte del Comune di Messina, l’incontro con il Sant’Agata si disputerà in assenza di pubblico.

La società, “esprimendo il proprio rammarico, si scusa con tutti gli sportivi messinesi che avrebbero voluto assistere all’incontro, dando appuntamento alle prossime gare”, si legge in una nota stampa. Di certo, aggiungiamo noi, si tratta dell’ennesima sconfitta per lo sport cittadino, non nuovo a queste limitazioni negli stadi e nei palazzetti. L’auspicio è che i lavori in parte già avviati nella struttura di Bisconte, che dall’anno prossimo avrà anche un fondo in sintetico, possano scongiurare il ripetersi di simili disagi nel prossimo futuro.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti