Camaro, 2-1 in amichevole a Torregrotta. Vanno a segno Paludetti e Cappello

Marco PaludettiMarco Paludetti del Camaro (foto Familiari)

Test di metà settimana per il Camaro, che giovedì è sceso in campo al “Comunale” di Torregrotta per sfidare in amichevole la squadra locale guidata dal tecnico Borelli, che milita nel campionato di Promozione. Per l’allenatore neroverde Pasquale Ferrara un match utile per verificare la condizione dei suoi ragazzi a tre giorni dal ritorno alle gare ufficiali: domenica 7 gennaio il Camaro sarà di scena a Scordia nel primo turno del girone di andata. Tutti in campo i calciatori attualmente a disposizione; a riposo precauzionale per via di un mal di schiena l’esterno offensivo Samuel Portovenero. Nell’undici iniziale trovano spazio Mannino tra i pali, Cappello, Munafò, Pettinato e Mondello in difesa, Falcone, Ancione e Campo in mediana, Rossano, Paludetti e Buda a comporre il tridente.

Cappello

Capitan Cappello 

I neroverdi partono bene e al 3′ vanno al tiro con Rossano, che, servito da Buda, calcia a lato. Al 9′ arriva il vantaggio del Camaro grazie al bel destro di Paludetti, che riceve da Falcone al limite dell’area e scarica la sfera sotto l’incrocio. Al quarto d’ora altra chance per Rossano su invito da sinistra di Mondello, ma il classe ’99 manda alto da buona posizione. Al 21′ l’esterno ci riprova con un sinistro a giro che trova pronto il portiere Vinci. Tra il 27′ e il 28′ altri due tentativi di marca neroverde, prima con la punizione di Pettinato che termina a lato, poi con Rossano che manda oltre la traversa su assist di Buda. Dall’altra parte si fa vedere il Torregrotta con il tentativo di Aricò, neutralizzato però senza affanni da Mannino. Al 35′ arriva il raddoppio grazie al tap-in vincente di Cappello, che appoggia la sfera in rete dopo la deviazione di Vinci sul tiro di Mondello. A fine primo tempo il Camaro conduce 2-0.

Pasquale Ferrara

Pasquale Ferrara è il tecnico del lanciatissimo Camaro

Nella ripresa Ferrara cambia dieci uomini su undici inserendo Sanneh tra i pali, Gazzè, Sciotto e Morabito a comporre la linea difensiva con Mondello, Spoto, Muscarà e Assenzio in mediana, Pantano, D’Amico e Sturniolo in attacco: ben sei gli juniores in campo. Al 10′ il primo guizzo è di Pantano, che riceve da Sturniolo e chiama in causa Vinci. Poco dopo manda alto D’Amico su cross da sinistra di Mondello. Dall’altra parte, al 12′, è la squadra di casa ad andare in gol quando Aricò, lanciato a rete e partito sul filo del fuorigioco, batte Sanneh in uscita. Il Camaro ci prova a più riprese, prima con Sturniolo e poi con Assenzio, ma Vinci neutralizza in entrambi i casi. Al 29′ Sanneh chiude su Villari che poi, sulla respinta, calcia sull’esterno della rete. Al 37′ l’ultima occasione del match capita sul destro di Sturniolo, che calcia dal limite e sfiora l’incrocio. Termina 1-2.

Commenta su Facebook

commenti