Messina Volley, mister Cacopardo: “A Palmi speriamo subito di avere un ottimo approccio alla partita”

Messina Volleymister Danilo Cacopardo a colloquio con le atlete ( foto V. Nicita Mauro)

Riprende in trasferta il campionato del Messina Volley di Mario Rizzo. Le ragazze di mister Danilo Cacopardo, il 7 gennaio alle ore 17.30, per l’undicesima giornata affronteranno in trasferta l’Ekuba Futura Palmi di coach Roberto Daquino.

Messina Volley

La formazione del Messina Volley ( foto Vincenzo Nicita Mauro)

L’incontro assume rilievo in quanto le calabresi si trovano al secondo posto in classifica con 23 punti, mentre le leonesse giallo-blu inseguono in terza piazza a tre lunghezze di svantaggio insieme alla Villa Zuccaro Santa Teresa Volley, la Kondor Catania e la Pro V. Team Modica 75. Capitan Donatella Donato e compagne vorranno conquistare punti preziosi in classifica ed avvicinarsi, di conseguenza, alle dirette concorrenti per la promozione in Serie B1. Unica assenza fra le giallo-blu è ancora la centrale Emma Carnazza, lontana dal taraflex da ottobre.

Messina Volley

L’esultanza del Messina Volley foto di Vincenzo Nicita Mauro

A presentarci il match di domenica prossima è mister Danilo Cacopardo: “Per chi vede la classifica è una partita difficile. Si gioca in casa della seconda in graduatoria e ci affronteranno con un atteggiamento deciso. La squadra che incontreremo è molto equilibrata, fatta da gente esperta che gioca da diverso tempo insieme. Raramente perde dei punti in casa. Fra di loro citerei Ilaria e Sara Speranza, Angela Tortora e, inoltre, hanno una delle migliori palleggiatrici della categoria, ossia Maria Ambrogio. Un altro elemento fondamentale è che riprenderemo a giocare dopo tre settimane di stop, ma questo riguarda entrambe le squadre. Speriamo subito di avere un ottimo approccio alla partita. Se analizziamo il campionato, loro sono seconde con un vantaggio di tre punti su quattro inseguitrici a pari punti e questo sottolinea come il campionato sia difficilissimo ad ogni partita. Partite facili non ce ne sono, soprattutto quando si gioca fuori casa”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti