Brusco ko per la Juniores del Città di Messina. Volano Allievi e Giovanissimi

La formazione Juniores del Città di Messina

Sconfitta interna dal passivo pesante per i ragazzi di D’Andrea, piegati 4-0 dalla Puteolana Internapoli nell’andata del primo turno della fase nazionale. Le altre due formazioni giovanili del Città di Messina approdano, invece, alla fase regionale delle rispettive competizioni imponendosi entrambe per 5-1.

La formazione Juniores del Città di Messina

La formazione Juniores del Città di Messina

JUNIORES – Brusca caduta per la Juniores del Città di Messina nella gara di andata del primo turno della fase nazionale. La squadra di Lucio D’Andrea, complici anche alcune pesanti assenze, come quelle di Bonamonte e Calogero, subisce una sonora sconfitta casalinga contro la Puteolana Internapoli e vede svanire quasi irrimediabilmente le possibilità di qualificazione agli ottavi. Al “Garden Sport” i campani sbloccano già al 7′ con Liberti e raddoppiano al 35′ con Fiorillo. Al 40′ Costa potrebbe riaprire l’incontro dagli undici metri ma il suo rigore è neutralizzato dal portiere. Nella ripresa la Puteolana Internapoli fa tris con Borriello al 10′ e chiude i conti allo scadere con Capuano. 0-4 il finale: un punteggio che lascia ben poche speranza per la gara di ritorno, in programma sabato 3 maggio.

Andata primo turno fase nazionale
Campo sportivo “Garden Sport” di Mili Marina (Messina)
Città di Messina – Puteolana Internapoli 0-4
Marcatori: 7′ pt Liberti, 35′ pt Fiorillo, 10′ st Borriello, 45′ st Capuano.
Città di Messina: Cammaroto, Busà, Guerrera, Picciotto (1′ st Ballarò), De Salvo, Tiano, Scarantino, Costa (15′ st Visconti), Sparacino, Portovenero, Florio (1′ st Libro). In panchina: Trovato, Scarfì, Scivolone, Codagnone. Allenatore: Lucio D’Andrea.
Puteolana Internapoli: Fregerio, Botta, Anaclerio, Liberti, Calone, Scognamiglio (19′ st D’Isidoro), Corrado, Fiorillo (38′ st Capezzuto), Borriello, Capuano, Cigliano (8′ st Esposito). In panchina: Zincone, Torino, Carillo, Dumonte, Mazzocca. Allenatore: Giovanni Galdo.
Arbitro: Vimercati della sezione di Cosenza.
Assistenti: Ditto e Ieracitano della sezione di Reggio Calabria.
Ammoniti: Costa (CdM), Scognamiglio (PI), Fiorillo (PI).
Espulsi: nessuno.

L'attaccante Alessandro Codagnone, autore di una doppietta nel successo per 5-1 degli Allievi Regionali del Città di Messina sul Giardini Naxos

L’attaccante Alessandro Codagnone, autore di una doppietta nel successo per 5-1 degli Allievi Regionali del Città di Messina sul Giardini Naxos

ALLIEVI REGIONALI – Vittoria secca e qualificazione alla fase regionale centrata senza grossi affanni: continua la corsa degli Allievi Regionali del Città di Messina. La squadra guidata da Nello Basile, dopo aver dominato la stagione regolare, si conferma implacabile anche nei play-off infliggendo un eloquente 5-1 al Giardini Naxos. Gara aperta dalla doppietta di Alessandro Codagnone, in rete al 17′ e al 25′. Prima dell’intervallo Marco Libro sigla il 3-0. Nella ripresa arrotondano il punteggio Marco Augliera (bomber dei Giovanissimi, al debutto con gli Allievi) e Vincenzo Scarantino. Nel finale arriva anche il gol degli ospiti, firmato da Pappalardo. Sabato 3 maggio, alle 16.00, nel primo turno della fase regionale il Città di Messina ospiterà il Pro Catania.

Campionato Regionale Allievi, Girone C – play-off
Campo sportivo “Garden Sport” di Mili Marina (Messina)
Città di Messina – Giardini Naxos 5-1
Marcatori: 17′ pt e 25′ pt Codagnone (CdM), 32′ pt Libro (CdM), 20′ st Augliera (CdM), 38′ st Scarantino (CdM), 40′ st Pappalardo (GN).
Città di Messina: Trovato (32′ st Di Ciuccio), Locorotondo, Scarfì (28′ st Guerrera), Alessandro, Visconti, De Salvo, Libro, Todaro (15′ st Scarantino), Codagnone (15′ st Augliera), Ballarò (21′ st Tiano), Florio. In panchina: Galletta. Allenatore: Nello Basile.
Giardini Naxos: Di Cara (28′ st Indiana), Priolo (28′ st Nocera), Siliato, Bevacqua, Mostaccio (15′ st Cafarelli), Pappalardo, Rizzo (9′ st Sciacca), Orefice (21′ st Dacati), Russo (9′ st Gammino), Cantarella, Pitasi (9′ st Lipari). Allenatore: Rosario Russo.
Arbitro: Massimiliano Mola della sezione di Acireale.
Ammoniti: Di Cara (GN).
Espulsi: nessuno.

L'attaccante Francesco Di Stefano, in rete nella vittoria per 5-1 dei Giovanissimi Regionali del Città di Messina sulla Jonica FC

L’attaccante Francesco Di Stefano, in rete nella vittoria per 5-1 dei Giovanissimi Regionali del Città di Messina sulla Jonica FC

GIOVANISSIMI REGIONALI – Bella affermazione per i Giovanissimi Regionali del Città di Messina nel confronto play-off che metteva in palio la qualificazione alla fase regionale del torneo. I ragazzi allenati da Tommaso Bellinghieri si impongono per 5-1 sulla Jonica FC. Marco Augliera e Luca De Francesco vanno a bersaglio nel primo tempo, nella seconda frazione a segno Francesco Di Stefano, Pietro Rizzo e Ivan Minutoli. Per gli ospiti gol di Ferraro. Nel primo turno della fase regionale il Città di Messina giocherà in trasferta contro l’Athena Club Paternò: incontro in programma domenica 4 maggio.

Campionato Regionale Giovanissimi, Girone C – play-off
Campo sportivo “Garden Sport” di Mili Marina (Messina)
Città di Messina – Jonica FC 5-1
Marcatori: 5′ pt Augliera (CdM), 26′ pt De Francesco (CdM), 7′ st Di Stefano (CdM), 34′ st Rizzo (CdM), 36′ st Ferraro (JFC), 38′ st Minutoli (CdM).
Città di Messina: Rotella (35′ st Zullo), Miduri (30′ st Crucitti), La Rosa, Florio (26′ st D’Amico), De Luca (35′ st Sergi), De Francesco, Silvestri, Balsamà (22′ st Sciliberto), Augliera (27′ st Minutoli), Rizzo, Di Stefano (35′ st Calapai). Allenatore: Tommaso Bellinghieri.
Jonica FC: Gugliotta (28′ st Altieri), Allegra, Savoca (22′ st Gaeta), Ferraro, Miano (28′ st Campagna), Nipo, Mifa (16′ st Russo), Sterrantino, Miuccio (22′ st Lo Giudice), Marchiatava (22′ pt Scarcella), Maimone (22′ st Palino). Allenatore: Angelo Campagna.
Arbitro: Antonino La Rosa della sezione di Barcellona P.d.G..
Ammoniti: Florio (CdM), Augliera (CdM), Mifa (FCJ), Miano (JFC), Sterrantino (JFC), Savoca (JFC), Maimone (JFC).
Espulsi: Sterrantino (JFC).

Commenta su Facebook

commenti