Breitling e Vincenzo Nibali insieme alla “Coronation 2019” in Sudafrica

Kern e NibaliGeorges Kern e Vincenzo Nibali

Lo scorso 23 novembre, la Breitling Traitlhon Squad ed un nutrito gruppo di amici ha gareggiato nella “Coronation Double Century”, il principale evento sudafricano di ciclismo endurance su strada.

Vincenzo Nibali

Il team italiano che ha preso parte all’evento ha registrato fra le sue fila campioni del ciclismo come Vincenzo Nibali, membro della Champions Squad Italiana di Breitling e uno tra soli sette atleti al mondo ad aver vinto i tre grand tour (una vittoria a la Vuelta, una vittoria al Tour de France e due vittorie al Giro d’Italia). Breitling ha ricoperto il ruolo di cronometro ufficiale della gara e i ciclisti ha corso a sostegno di Qhubeka, un’organizzazione benefica mondiale che fornisce biciclette a persone delle comunità africane con limitate possibilità di trasporto. Dopo la missione sull’Etna insieme a Federica Brignone e Tony Cairoli, glia altri membri della Champions Squad Italiana, Nibali torna a pedalere insieme a Breiling per un’ottima causa. Per lui i tifosi non sono mancati neanche in Sudafrica, tanti i supporter ad attenderlo all’arrivo per un autografo sulla “maglia gialla”. “Per me era la seconda volta alla Coronation Double Century – ha dichiarato Nibali – con Breitling. Oltre a ritrovare una squadra con campioni eccezionali, come Jan Frodero e Daniela Ryf, questa volta sono stato felice di poter partecipare alla consegna delle biciclette per il progetto Qhubeka. Torno a casa con negli occhi il sorriso dei bambini e delle bambine che hanno ricevuto le biciclette”.  

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva