Basket School Messina sconfitto nel recupero con la Polisportiva Alfa Catania

Calderazzo in azione di tiro

Il Basket School Messina conosce la prima sconfitta in campionato. La formazione peloritana allenata da Dani Baldaro è stata battuta per 74-71 dalla Polisportiva Alfa Catania nel recupero del mach valido per la quinta giornata del campionato di Serie D. Nella palestra dell’Istituto Leonardo da Vinci del capoluogo etneo i bianco blu hanno perso l’imbattibilità al termine di un match combattuto, che ha visto Adorno e soci condurre nel primo tempo anche con 15 punti di vantaggio, ma i messinesi si sono innervositi oltremodo e già nel finale della prima frazione di gioco si facevano tallonare dai catanesi, rinforzati dagli innesti di Catotti e Vetrano. Al 20’ il vantaggio del Basket School era appena di tre lunghezze (35-38).  Nel secondo tempo gli etnei faticanvano a tenere il ritmo imposto dagli ospiti. Coach Di Masi schierava i suoi a zona 3-2, che metteva in difficoltà Messina, anche per le ristrette dimensioni del campo. La Pol. Alfa allungava fino al +12 e l’uscita per cinque falli dei lunghi Calderazzo e Trimarchi, non agevolava di certo il compito dei peloritani, che nei minuti finali difendevano a tutto campo e si riportavano a -3. L’ultimo attacco non fruttava il canestro del possibile pari ed alla fine cedevano per soli tre punti.

Basket School Messina

Un attacco del Basket School Messina

In classifica la Polisportiva Alfa aggancia il Basket School Messina al primo posto, a quota 10. In vetta al campionato anche l’Aci Bonaccorsi, prossimo avversario per Di Dio e soci (palla a due alla Palestra Scuola Media Polivalente di Via Giorgio Esquerra De Roxsas del centro etneo, alle ore 18:30 di domenica 7 dicembre). Dirigeranno il match Rinaldi di Aci Catena e Moschitto di Catania.

Commenta su Facebook

commenti