Basket School Messina Day nel segno della partecipazione e del divertimento

Le-squadre-del-torneo-Under-16Basket School Messina Day, Le squadre del-torneo Under 16

Una domenica dedicata alla pallacanestro quella vissuta al “PalaMili” per i 15 anni di attività della Basket School Messina. Il compleanno degli scolari festeggiato con tante gare che hanno visto impegnati i ragazzini del minibasket per le categorie Esordienti e Aquilotti, Under 16 e per finire l’amichevole tra la ZS Group Messina e la Cestistica Torrenovese, intervallata dalla consegna di targhe ricordo a due protagonisti della promozione in serie C2 del 2009, “Billy” Vincenzo Clemente e Vincenzo Lotti, premiati da Patrizia Samiani e Massimo Zanghì. Per finire il taglio della torta e lo spumante per brindare, anche alle future fortune delle due società. Una buona partecipazione di pubblico ha fatto da cornice al Basket School Messina Day.

Svincolati Milazzo Under 16

Svincolati Milazzo Under 16 vince il torneo BSM Day

In campo sono scesi per primi i piccoli atleti del minibasket con le società che hanno risposto all’invito del club peloritano. Si sono sfidate le formazioni degli Svincolati Milazzo, San Matteo, PCR Messina e Basket School Messina. Gli Svincolati si sono imposti nella categoria Esordienti, mentre la Basket School nel torneo riservato agli Aquilotti. A seguire sono scese in campo le formazioni Under 16, con Alfa Catania, Svincolati Milazzo e Basket School Messina. La vittoria è andata agli Svincolati Milazzo allenati da Nino Coppolino.

Warden in lunetta (Basket School Messina)

Warden in lunetta

A chiudere la manifestazione si è disputata l’amichevole tra la Basket School griffata ZS Group Messina, alla sua quarta partecipazione alla C Silver, e la neopromossa in serie B Cestistica Torrenovese di coach Jorge Silva. Gara interessante per entrambe le formazioni, la Torrenovese è scesa sul parquet di Mili senza Boffelli, Gullo e Murabito, dopo cinque minuti a dovuto fare a meno di Svoboda che per un problema ad una caviglia è stato costretto a lasciare il campo. Messina parte forte e dopo un inizio punto a punto, accumula un buon vantaggio (32-13 al 10′), mostrando una buona circolazione di palla. Il vantaggio ha permesso a Sidoti e compagni di gestire al meglio la partita. I nebroidei sono rientrati sul 53-50 con Sgrò. Ma due triple consecutive di Manfrè riportavano a +9 gli scolari che chiudevano avanti sul 69-60 all’ultima sirena. Alla prima uscita stagionale si sono notate buone trame, ma anche tante le cose da migliorare per una squadra che presenta ben sette nuovi giocatori e che ha nelle gambe tre settimane di duro lavoro. L’obiettivo dello staff tecnico peloritano, guidato da Pippo Sidoti e Francesco Paladina, è arrivare al meglio della forma per l’esordio in campionato previsto per il 6 ottobre a Gravina.

ZS Group Messina – Cestistica Torrenovese 69-60

Parziali: 32-13, 15-15, 6-17, 16-15

ZS Group Messina: De Angelis 5, Scimone 4, Busco 8, Olivo, Gullo, Varotta 3, Manfrè 15, Sidoti 10, Daniels 10, Warden 15. Coach: Francesco Paladina

Cestistica Torrenovese: Drigo 9, Nwokoye, Sgrò 14, Svoboda 5, Boffelli ne, D’Andrea 7, Rubbera 1, Munastra 12, Carlo Stella 6, Triolo 6, Ravì, Gullo ne, Murabito ne. Coach: Jorge Silva.

Arbitri: Sciliberto e Spanò di Messina

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva