Barcellona vuole riscattarsi subito. L’occasione è il derby contro Trapani

Messo da parte relativamente, il primo derby stagionale, la Sigma Basket Barcellona è pronta per ripartire. Il prossimo match vede i giallorossi coinvolti nel secondo derby consecutivo, contro la Lighthouse di Coach Lino Lardo. Partita dopo partita, i giallorossi scendono in campo con un bottino di esperienza sempre più ricco. Nonostante l’astinenza di vittorie esterne in casa Sigma, si respira un’aria serena e priva di tensioni. Alla vigilia del derby, hanno presentato il match il Coach Giovanni Perdichizzi accompagnato da uno degli alfieri del roster, Alfrie “Tre” Kelley, entrambi fiduciosi ma soprattutto consapevoli che il meglio deve ancora venire. Un gruppo giovane, partito in ritardo rispetto alle altre compagini e, che quotidianamente semina per raccogliere i frutti più avanti. Nessuna fretta, il campionato è lungo e Coach Perdichizzi non demorde: “Sicuramente due derby consecutivi danno tanta carica e sono certo che domenica scenderemo in campo con la giusta arrabbiatura per via della sconfitta rimediata ad Agrigento, nonostante il buon match disputato. Siamo competitivi anche fuori casa, ed è mancato poco per ottenere i primi due punti in trasferta. Sapete benissimo di quel l’episodio del tiro realizzato ad azione scaduta e proprio queste cose ci devono dare la giusta carica per andare avanti fino all’ultima sirena. Non ci dobbiamo fidare delle sconfitte subite nelle ultime giornate, ma dobbiamo guardare solo noi stessi, consapevoli dei nostri grandi mezzi. Si vince giocando di squadra. Per vincere abbiamo bisogno di ogni singolo elemento del roster, sicuramente dobbiamo scendere in campo consapevoli di dover giocare sempre con intensità elevata. È un campionato strano, in cui a fine stagione i valori si azzerano dunque non ha importanza la posizione raggiunta. I PlayOff sono un campionato a parte. Barcellona ha bisogno di guardare solo il proprio campionato, raggiungere prima possibile la salvezza e poi tutto il resto vien da sè.”

Alfrie "Tre" Kelley

Alfrie “Tre” Kelley

Questa settimana il portavoce del gruppo è Alfrie Kelley, ottimista e agguerrito, il cui unico obiettivo è quello di ottenere la vittoria per poter regalare questa gioia al proprio popolo: “Per noi questa è una buona opportunità per giocare davanti al nostro Popolo e portare a casa i due punti, teniamo molto a questo derby quanto la nostra gente. Dopo l’ultima partita in casa ho avuto un piccolo infortunio che mi ha leggermente frenato, ma ora mi sento pronto per dare il mio contributo alla squadra e per provare a strappare questi punti. È importante il gioco di squadra e restare uniti in ogni singolo attimo del match.”

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti