Barcellona accede ai playoff da seconda e sfiderà Porto Sant’Elpidio

Roster Barcellona

Successo in doppia cifra contro Catanzaro con le firme di Grilli e Rodriguez (44 punti in due). Calabresi che accedono ugualmente alla post season. Gara sempre controllata dai giallorossi che da domenica 30 aprile affronteranno la post season col secondo ranking dietro esclusivamente Napoli. Marchigiani da non sottovalutare nei quarti ma Barcellona conta sull’effetto PalAlberti.

E’ secondo posto finale per il Basket Barcellona che vince anche l’ultimo match della stagione regolare (73-63 il finale sulla Planet Catanzaro) e si merita il piazzamento di vicecapolista alla fine della stagione regolare. 23-7 il ruolino invidiabile degli uomini giallorossi che hanno abbracciato il calore del PalAlberti che ha omaggiato una squadra giovane e costruita con l’obiettivo di ben figurare dopo le cocenti delusioni dello scorso anno culminate con la retrocessione dalla A2. Da domenica prossimo inizia un altro campionato, quello dei playoff, e Barcellona affronterà nel primo turno al PalAlberti il Porto Sant’Elpidio, settimo nel girone D di serie B, team da non sottovalutare con la presenza dell’ex Simone Fiorito.

Rodriguez (Barcellona) foto Caracciolo

La partita contro la Planet Catanzaro è stata decisa nel secondo quarto da un parziale mortifero di 23-10, il resto dell’incontro non ha avuto storia e Barcellona è entrata in campo determinata a non lasciare spazio agli avversari che comunque centrano la post season da ottava. All’intervallo lungo il vantaggio dei giallorossi era già di 17 punti (40-23) con la sfida praticamente chiusa con un prestazione impeccabile in attacco ed in difesa con i superlativi Rodriguez e Grilli. I padroni di casa hanno poi controllato il tentativo di rimonta del Catanzaro che si è fermato sul -7 (49-42), prima che Barcellona riprendesse in mano la gara per chiedere in scilotezza sul 73-63. Domenica 30 aprile si farà sul  erio con gara 1 al PalAlberti nei quarti di finale dei playoff.

Basket Barcellona – Mastria Vending Catanzaro 73-63
Parziali: 17-13, 23-10, 20-27, 13-13
Basket Barcellona: Grilli 23 (6/6, 3/9), Rodriguez 21 (3/4, 5/11), Brunetti 9 (2/6, 1/1), Teghini 9 (0/1, 3/7), Sereni 4 (2/3, 0/0), Stefanini 3 (0/2, 1/2), Milojevic 2 (1/2, 0/0), Ippedico 2 (1/2, 0/0), Paunovic 0 (0/1, 0/1),  Varotta ne. All: Nisic
Tiri liberi: 4 / 6 – Rimbalzi: 35 6 + 29 (Luigi Brunetti 12) – Assist: 21 (Yancarlos Rodriguez 6)
Mastria Vending Catanzaro: Monacelli 13 (4/9, 1/1), Medizza 12 (5/9, 0/0), Carpanzano 12 (1/4, 3/5), Guadagnola 11 (1/3, 2/4), Naso 9 (3/8, 1/2), Di dio 4 (0/3, 1/2), Morici 2 (1/6, 0/2), Calabretta 0 (0/1, 0/0), Dell’uomo ne, Latella ne. All:
Tiri liberi: 9 / 13 – Rimbalzi: 31 8 + 23 (Devil Medizza, Nicolas Morici 7) – Assist: 8 (Lorenzo Monacelli 4)

Tabellone playoff:
(serie al meglio delle 3 gare)
Napoli (1° C)-Senigallia (8° D)
San Severo (4° D)-Cassino (5° C)
Palestrina (3° C)-Matera (6° D)
Barcellona (2° C)-S. Elpidio (7°D)

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti