Arriva la prima vittoria in trasferta dell’Orlandina Lab. Successo 83-95 ad Adrano

Orlandina Lab-AdranoOrlandina Lab-Adrano (foto FKS)

Un incredibile parziale di 21-2 nell’ultimo quarto permette agli uomini di coach Brignone di vincere una partita fondamentale su un campo difficile, mandando in doppia cifra cinque uomini.
I ragazzi biancoazzurri giocano una partita solida, difendendo bene e facendo buone scelte in attacco, restando in partita per 30 minuti e nel quarto quarto piazzano il break decisivo, mandando in doppia cifra 5 uomini, nonostante una grande prova di Abdul sotto le plance con 44 punti a referto.

Gioia Orlandina Lab

Gioia Orlandina Lab

Gli adraniti hanno tenuto in mano il match per tre quarti: 26-22 il primo parziale, 50-43 alla pausa lunga. Nel terzo quarto Adrano arriva sul 59-50 sbagliando alcune transizioni offensive in superiorità numerica. Orlandina non si è scomposta, ha accorciato sul 67-64 al terzo suono e nell’ultimo con una pioggia di triple di Ellis e del lituano Teirumnieks si è portata avanti di 17 punti a tre minuti dalla fine. Per Adrano, una sconfitta pesante ma nulla è perso: nelle 9 gare che restano gli adraniti, per raggiungere i playout, sono chiamati a vincere, per forza di cose, le 4 gare in casa e piazzare un colpaccio fuori casa. Non c’è alternativa se non quella di uscire carattere e attributi una volta per tutte.

Adrano-Orlandina Lab 83-95
Parziali: 24-22, 50-43 (26-21), 67-64 (17-21), 83-95 (16-31)
ADRANO: Abdul 44, Ampomah 13, Bascetta M 11, Bascetta N 10, Russo 2, Ricceri 1, Alescio, La Manna, Amoruso, Sangiorgio, Travis, Leanza. All: Bonanno
ORLANDINA LAB: Teirumnieks 26, Ellis 24, Klanskis 17, Triolo 13, Triassi 10, Lo Iacono 3, Ravì 2, Spada, Carini, Longo, Manera, Dore. All: Brignone

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva