Aperte le iscrizioni alla 9° Ronde dei Peloritani, previste agevolazioni

Andrea Nucita-Sara Cotone

Andrea Nucita-Sara Cotone

Si sono aperte le iscrizioni alla 9^ Ronde dei Peloritani, dodicesima prova del Challenge Italia Ronde Asfalto 2013, con validità per il Campionato Italiano Rally. La gara promossa dalla Scuderia Messina Racing Team ed organizzata tecnicamente dalla Eagles Racing in collaborazione con l’Automobile Club Messina, è in programma per il 26 e 27 ottobre e le adesioni potranno essere inviate fino a lunedì 21 ottobre. Il modulo d’iscrizione alla competizione, che negli anni ha riportato le auto da rally nel cuore di Messina, può essere scaricato direttamente dal sito www.scuderiamessinaracingteam.it, ed essere poi inoltrato agli organizzatori via mail o via fax.
La corsa messinese, che come nelle precedenti edizioni prevede quattro passaggi sulla spettacolare prova speciale “Ronde dei Peloritani” alle porte di Messina, diventa così per la sua nona edizione, tappa della neonata serie ACI CSAI riservata ai Rally Ronde. Per il Challenge Italia Ronde Asfalto sono previste numerose promozioni ed agevolazioni, con particolare attenzione verso i giovani. Infatti, gli equipaggi under 21 saranno gratuitamente ammessi alla gara, mentre a tutti i vincitori di classe sarà rimborsata la metà della tassa d’iscrizione.
Il Challenge Italia Ronde Asfalto 2013 prevede diciotto gare ed una finale (che sarà la Ronde di Pomarance del 23 e 24 novembre, in provincia di Pisa) per decretare i vincitori. L’accesso alla finale è riservato a coloro che si qualificheranno in una delle prove della serie, che prevede le classifiche di gara stilate sui tempi realizzati durante i quattro passaggi sulla prova speciale; non è previsto lo scarto del peggior riscontro cronometrico.
Ai primi tre classificati nella finale tra gli iscritti al Challenge, sarà assegnata la priorità nel secondo elenco internazionale; ogni vincitore di classe avrà l’iscrizione gratuita alle gare del Challenge Italia Ronde Asfalto 2014, mentre i primi tra gli under 23 saranno ammessi al Supercorso Federale CSAI 2014.
Ad aggiudicarsi la scorsa edizione furono Giuseppe Nucita e Nico Salvo su Peugeot 207 Super 2000. La piazza d’onore fu appannaggio della coppia palermitana composta da Totò Riolo e Maurizio Marin (anche loro su Peugeot 207 Super 2000) e terzo posto per  il Campione Italiano Rally Junior 2012 Andrea Nucita, navigato da Sara Cotone sulla Renault Clio Super 1600.

Alibrando_Giovanni

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma