Andrea Campagna si aggiudica la categoria 125 KFJ della “6ª Prova Campionato Reg. Calabria Karting Pista Scalea”

Lo scorso 4 ottobre il pilota roccalumerese Andrea Campagna ha sbalordito tutti conquistando, nella categoria 125 KFJ, il giro veloce in gara, il 1° posto nella Pre-Finale e il primo posto nella Finale nella “6ª Prova Campionato Reg. Karting Aci-Csai”, disputata sulla pista “Sunday Club” di Scalea (CS).

Il podio della gara

Il podio della gara

Con questa splendida performance Campagna consolida il primo posto nel Campionato Regionale Aci-Csai. Eustorgio Fiore, corridore locale, ha conquistato la pole-position con appena un decimo di vantaggio da Campagna, mentre dietro di loro si sono piazzati Matteo Rotundo, Giuseppe Cacia, Giovanni Puntorieri e Francesco Richichi. Nella Pre-Finale un probelma tecnico ha cotretto Fiore a partire dalla pre-griglia, consentendo a Campagna di dominare dall’inizio della gara. In finale Campagna è riuscito a dimostrare tutta la sua qualità, visto che la testa della gara è stata inizialmente conquistata da Giuseppe Cacia. Dopo pochi giri Campagna è riuscito a portari in testa con Fiore subito pronto ad inseguirlo. L’atleta peloritano è riuscito giro dopo giro a raccimolare un discreto vantaggio, ma un errore lo ha cotretto ad andare con due ruote sull’erba consentendo a Fiore di prendere il comando. Ma Campagna non si è perso d’animo e dopo qualche giro ha superato l’avversario e si è ripreso la testa della corsa. Andrea Campagna nei giri successivi è riuscito a realizzare il giro più veloce e tagliare per primo il traguardo davanti a Fiore, Cacia, Rotundo, Richichi, Puntorieri e Alessi. A fine gara Andrea Campagna ha dichiarato: “Sono veramente contento. Gli altri piloti erano fortissimi, per questa gara si erano preparati al meglio e volevano vincere. E’ bello correre insieme a loro perché sono piloti molto corretti. Siamo ormai giunti verso la fine del campionato,  sono in testa e con un buon margine sul secondo, ma è bene rimanere concentrati e con i piedi per terra fino alla fine. Voglio anche ringraziare il pubblico che, pur avendo i beniamini locali, mi ha sostenuto calorosamente e poi la Lenzokart e il mio meccanico, Giorgio Romeo per la loro grande professionalità”.

Una fase della gara

Una fase della gara

Tornando alla gara nella categoria Pro-Driver-KZ” ha avuto la meglio Giovinazzo Rocco su Forciniti e Bruzzese. Nella 125 Club il primo gradino del podio è andato ad Eros Rovito davati a Pasquale Pugliese, Edoardo Hutul e Giovanni Silvano (atleta di 65 anni). Nella 60 baby ha vinto Domenico Romeo, davanti a Giovanni Campicelli e Auram Tsolov. In 60 Mini la vittoria è andata ad Antonio Guerrera, al secondo posto si è classificata Miriam Nisticò ed al terzo Daniel Palermo.

Campagna alla partenza

Campagna alla partenza

 

Commenta su Facebook

commenti