Anche nel 2022 Vincenzo Nibali correrà il Giro e il Tour nella stessa stagione

Vincenzo NibaliNibali è tornato al successo in Sicilia lo scorso 1 ottobre

Vincenzo Nibali è infaticabile: con la nuova maglia dell’Astana sarà al via sia del Giro d’Italia che del Tour de France. L’annuncio è arrivato al termine del ritiro ad Altea, in Spagna, dove la formazione diretta da Vinokourov e Martinelli ha reso noti i programmi dei suoi leader. Lo “squalo dello Stretto”, che ha 37 anni, aprirà la sua 18esima stagione da professionista in Spagna alla Vuelta Valenciana il 2 febbraio.

Vincenzo Nibali

Vincenzo Nibali saluta i suoi tifosi (foto Carmelo Lenzo)

Poi tanti appuntamenti in Italia. Parteciperà infatti a Tirreno-Adriatico, Milano-Sanremo e Tour of the Alps sulla strada del Giro d’Italia, che ha vinto due volte (2013 e 2016) proprio con la maglia della formazione kazaka. Per quanto riguarda le classiche, sarà al via del Fiandre e alla Roubaix con Moscon, ma questo verrà annunciato in un secondo tempo.

Alla corsa rosa, Nibali dividerà i gradi di capitano con il colombiano Miguel Angel Lopez; a supporto ci sarà anche lo spagnolo David De La Cruz. Al Tour de France, che ha vinto nel 2014, ultimo italiano a riuscirci, Nibali andrà con Lutsenko (capitano designato dell’Astana), Lopez e Moscon. Anche quest’anno lo “squalo” ha disputato i primi due grandi giri della stagione.

Vincenzo Nibali

Vincenzo Nibali in posa ad Abu Dhabi nel 2016 (foto Ansa)

David De La Cruz sarà invece il leader della squadra alla Vuelta. Gianni Moscon sarà il capitano dell’Astana nelle classiche del Nord, in particolare quelle del pavé, dal Fiandre alla Roubaix, ma non solo: farà anche le Ardenne. Il trentino inizierà la stagione in Portogallo alla Volta Algarve, poi Omloop Het Nieuwsblad e Tirreno-Adriatico.