Amicizia e solidarietà, protagoniste del “4 Memorial Mimmo Finocchiaro”

Tanto divertimento, spirito di amicizia e un occhio di riguardo alla solidarietà, tutto ciò è stato il“4° Memorial Mimmo Finocchiaro” di Calcio a 6, evento svoltosi domenica 11 dicembre presso il “PalaMontepiselli” di Messina. Organizzato dall’azienda Simply, in partnership con la Fondazione Telethon e la collaborazione del Comitato Provinciale AICS di Messina, l’evento ha voluto ricordare la memoria di Mimmo Finocchiaro, ex dipendente della nota catena di supermercati.

Un momento della premiazione del "4 Memorial Mimmo Finocchiaro"

Un momento della premiazione del “4 Memorial Mimmo Finocchiaro”

A rappresentarlo, sugli spalti, la moglie Cettina Saja e la figlia Alessia Finocchiaro, mentre in campo ci hanno pensato quattro formazioni formate da dipendenti Simply. A livello strettamente sportivo il successo è andato alla squadra Simply Tremestieri, grazie al 3-2 sul Simply Regina Elena. Al terzo posto il Simply Catania, che ha avuto la meglio sul Simply Maregrosso per 4-3. Ma la vera vittoria è stata un’altra, quella che ha consentito di raccogliere tra i presenti delle offerte per Telethon, da sempre in prima linea nella ricerca e nella cura delle malattie genetiche rare. Grazie al contributo di alcuni sponsor è stato, infine, possibile allestire un piccolo angolo per la degustazione di prodotti tipici locali, per il piacere del palato del pubblico e degli stessi giocatori. Organizzatore della manifestazione David Triglia, direttore del punto vendita Simply di Tremestieri: “Anche quest’anno siamo scesi in campo per salutare simbolicamente Mimmo, un amico e collega che porteremo sempre dentro i nostri cuori. E’ stata inoltre una valida occasione per aiutare il mondo della ricerca e, in tal senso, ci tengo a sottolineare che la nostra azienda porta avanti già da anni numerose iniziative a sostegno di Telethon. Ringrazio tutti i colleghi che sono scesi in campo, in particolar modo la squadra proveniente da Catania che ha fatto tanti chilometri per onorare la memoria di un collega, oltre a Lillo Margareci del Comitato Provinciale AICS di Messina, che ci ha gentilmente offerto la struttura del “PalaMontepiselli”.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti