https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

Amatori Messina, tutto pronto per le fasi finali dei tornei Under 14 e 15 maschili

Club Amatori Basket MessinaClub Amatori Basket Messina

Arrivano le prime gioie per i ragazzi del progetto CLUB. Dopo il successo al Join the Game i giovani nero/arancio approdano alle semifinali regionali nei tornei Under 14 e U 15.

Ancora successi per i ragazzi allenati da coach Restanti. Il progetto “CLUB” porta i frutti che Amatori, Life e Ganzirri si aspettavano all’inizio di questa collaborazione. Dopo il successo regionale al Join the Game, il torneo 3vs3 che vedrà i ragazzi peloritani impegnati il 23 e 24 maggio alle finali nazionali di Jesolo, i giovani nero/arancio hanno conquistato il primo posto nel torneo provinciale rispettivamente nei tornei Under 14 e U15 maschili e la settimana tra il 27 aprile e il 3 maggio li vedrà impegnati nelle semifinali regionali dei rispettivi tornei. Si comincia lunedì 27 alle 18,40 al PalaTracuzzi, la squadra U14 allenata dai coach Restanti e Restuccia, affronterà nella gara di andata i pari età del CUBS Catania. La gara di ritorno è prevista per sabato 2 maggio nella città etnea alle ore 17.00. Martedì 28 aprile invece sarà la volta del gruppo U15 che nella gara di andata andrà a fare visita all’Alias Barcellona alle ore 19,15 al Palalberti. Il ritorno è previsto due giorni dopo, giovedì 30 aprile alle ore 20.00 al PalaTracuzzi. La strada che porta alla finale regionale è certo lunga e irta di ostacoli, non sarà facile arrivarci per entrambe le compagini ma i successi raggiunti fin qui erano l’obiettivo minimo per questo importante progetto giovanile avviato quest’anno dai Responsabili delle tre società Maggio, Restanti e Currò che non vorranno certo fermarsi qui.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma