Amando Volley, Albano: “Contro il Cerignola lotteremo su ogni punto”

Il neo acquisto dell'Amando Volley, Chiara Albano

Sfida proibitiva per l’amando Volley Farmacia Schultze/Villa Zuccaro domenica in quel di Cerignola.

Antonio Jimenez

Antonio Jimenez è il nuovo dt dell’Amando Volley e coach della prima squadra

La squadra locale, ha predisposto un organico per puntare, dichiaratamente, al salto di categoria. Il team pugliese, guidato dall’ottimo Marco Breviglieri, è composto da atlete di livello altissimo: Astarita e Martillotti di banda, in regia Margherita Muzi , reduce dalla promozione in A2 con Aprilia, ed ancora Morone opposto che l’anno scorso ha ben figurato in A2 con Cutrofiano, giusto per fare alcuni nomi. Innesti importanti in un contesto di squadra che nella stagione scorsa aveva ben figurato finendo fuori dai play off solo per la differenza set. La Ares Flv guida la classifica del girone a punteggio pieno con 9 punti ed un solo set perso sul temibile campo di Orsogna. L’Amando si trova al 4° posto in classifica in virtù dei 6 punti conquistati nelle prime 3 giornate. La partita si giocherà in un contesto surreale, senza tifosi, vista la limitazione a 100 persone complessive ammesse al palazzetto, in virtù di un’ordinanza dell’amministrazione comunale della cittadina foggiana. Gli Eagles, che già avevano organizzato un pulmann con oltre 30 elementi saranno costretti a seguire l’incontro dai canali social. Siamo sicuri che Jimenez e le sue giocatrici, non andranno in trasferta solo per fare una gita e che venderanno cara la pelle, cercando di sfruttare le loro armi migliori per portare a casa punti.

In sala stampa si presenta la pugliese Chiara Albano, alla quale chiediamo come procede il processo di integrazione nella nuova squadra e qualche info sulla squadra avversaria: “Il gruppo è armonioso, determinato e in palestra non manca mai l’impegno la voglia di lavorare e di migliorare . Sono molto contenta perché tutte diamo il massimo ad ogni allenamento. Qui a santa Teresa mi sto trovando bene, la Sicilia è una terra calorosa e la sua accoglienza  si è fatta sentire sin dal primo giorno che sono arrivata qui. Domenica incontriamo una squadra difficile e avrò un gran bel lavoro da fare con le mie dirimpettaie Neriotti e Dell’Ermo, e con tutte le attaccanti avversarie. Ma sono sicura che lotteremo su ogni punto”

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti