Altro tassello per l’Amando Santa Teresa. Confermato l’opposto Benny Bertiglia

Benny BertigliaBenny Bertiglia, opposto dell'Amando Santa Teresa

L’Amando Volley Santa Teresa prosegue con il ds Nino Prestipino il progetto di costruzione del roster da consegnare al tecnico Jimenez per la nuova stagione. La priorità in questa fase del mercato è rappresentata dalle conferme degli elementi di maggiore peso del gruppo che si è ben disimpegnato nell’ultimo torneo di B1.

Amando

Il muro cerca di contenere un attacco della Bertiglia

Dopo quella del capitano Agostinetto, formalizzata nei giorni scorsi, è il turno dell’opposto Benny Bertiglia, che per il quinto anno consecutivo indosserà la maglia della formazione santateresina. Si è legata al club sin dalla sua fondazione ed è ormai il cuore pulsante in campo della squadra. “Sono felicissima di continuare a far parte del progetto Amando Volley, in cui ho creduto dal primo giorno. C’è tanta voglia di riscatto e di fare bene, dopo una stagione terminata con l’amaro in bocca. Non vedo l’ora di tornare al PalaBucalo con ovviamente i nostri meravigliosi Eagles che quest’anno ci sono mancati. Ci sono i presupposti per disputare un bel campionato sotto la guida esperta di Jimenez“.

La giocatrice piemontese ha iniziato il suo percorso pallavolistico nelle giovanili del Casale Monferrato, dove nella stagione 2008/09 ha esordito in serie B1, poi il passaggio l’anno successivo al Pavia. Dal 2011 al 2013 gioca per due stagioni a Bari, quindi Latina (B1) con partecipazione ai play off per il salto in A2, meritandosi la conferma per il campionato successivo. Nel 2015/16 è ancora B1 in quel di Cuneo, per poi spostarsi in riva allo Jonio.