Altra vittoria per la Top Spin in Serie B1. Tutti i risultati dell’ultimo week-end

Top Spin Messina Serie B1 (da sin Di Marino Capr e Sofia)

Ultimi impegni dell’anno nei rispettivi campionati per le formazioni della Top Spin Messina. In Serie B1 vittoria esterna per 5-0 contro lo Sportenjoy Rosanero. Giovanni Caprì ha superato 3-0 (11-5, 11-7, 11-8) Salvatore Cillaroto, Simone Sofia si è imposto contro Luciano Curatolo per 3-0 (12-10, 11-3, 11-2), Alessandro Di Marino, sempre per 3-0 (11-8, 12-10, 11-5), su Lorenzo Lo Verso. A completare il quadro, gli altri successi di Sofia per 3-0 (14-12, 11-7, 13-11) contro Francesco Perricone e Caprì per 3-1 (13-11, 7-11, 11-4, 11-4) nei confronti di Lo Verso. Top Spin sempre seconda in classifica, a due lunghezze dalla capolista TT Città di Siracusa.

Alessandro Di Marino

In B2, invece, è maturata la sconfitta esterna (5-2) contro l’Albatros Merlino Zafferana Etnea per la squadra, terza in graduatoria, priva nell’ultima uscita di Giuseppe Quartuccio. Simone Zaccone ha vinto gli incontri disputati con Alessandro Amato per 3-2 (11-9, 10-12, 8-11, 11-7, 11-9) e Gianluca Amato, per 3-0 (11-7, 13-11, 11-3). Per i padroni di casa da registrare le vittorie di G. Amato per 3-0 (11-6, 12-10, 11-4) su Mariano Trifirò, di Fabrizio Puglisi per 3-0 (14-12, 11-8, 11-7) contro Gianluca Zaccone, 3-0 (11-4, 11-9, 11-4) su Trifirò e ancora 3-1 (11-7, 9-11, 11-8, 11-6) contro S. Zaccone, di A. Amato per 3-1 (9-11, 11-3, 11-7, 14-12) contro G. Zaccone.

In C1 niente da fare a Catanzaro per la Top Spin, con i calabresi che si sono aggiudicati il confronto per 5-4. Fabrizio D’Antonio ha sconfitto Salvatore Carè per 3-0 (11-1, 11-9, 11-9), Claudio Rampello ha avuto la meglio su Mattia De Vito per 3-1 (7-11, 11-8, 11-6, 11-6) e Carè per 3-1 (8-11, 11-3, 12-10, 11-9), superato anche da Carmelo Zaccone per 3-2 (6-11, 11-8, 11-6, 10-12, 11-5). Per i padroni di casa successi di Giovanni Martino per 3-1 (11-3, 8-11, 12-10, 11-7) contro C. Zaccone, per 3-1 (11-5, 9-11, 11-6, 11-6) su D’Antonio e per 3-0 (11-9, 12-10, 11-9) su Rampello e, infine, De Vito per 3-2 (5-11, 15-13, 14-12, 7-11, 11-3), nel match decisivo, contro D’Antonio.

Giovanni Caprì

In Serie C2 affermazione casalinga della Top Spin Messina Carrubamia La Caramella, ora a quota 10 in classifica, vittoriosa per 5-3 contro l’Astra Fondachello. Andrea Giannino ha fatto sue le gare contro Giampiero Sfameni per 3-0 (11-5, 11-9, 11-8), Biagio Giunta per 3-1 (11-9, 11-13, 11-8, 11-5) e Alessandro Basile per 3-2 (12-14, 11-7, 13-11, 7-11, 12-10), mentre Domenico Sabatino ha piegato per 3-0 (11-7, 11-7, 11-6) Sfameni e 3-0 (11-4, 11-7, 11-7) Giunta. Per gli ospiti i punti firmati da Giunta, 3-0 (11-5, 11-9, 11-7) su Gullo e Basile, 3-1 (11-8, 5-11, 12-10, 11-5) contro Sabatino e 3-1 (11-7, 11-4, 10-12, 11-9) contro Gullo. Viceversa sconfitta la Top Spin Messina Geryanna Gelati Artigianali per 5-0 dalla Libertas Zaccagnini. Michele Giardina ha vinto per 3-0 (14-12, 11-8, 11-7) contro Emanuele D’Andrea e 3-1 (5-11, 11-8, 11-4, 11-9) contro Giovanni Vaccarino, Roberto Molino per 3-0 (11-4, 11-4, 11-8) su Vaccarino, Francesco Baialardo per 3-0 (11-1, 11-2, 11-4) contro Luciano Buono e per 3-0 (11-8, 11-2, 11-9) su D’Andrea.

In Serie D1, infine, la Top Spin Messina Magie Lontane ha battuto in casa per 5-1 l’Astra Astrini Alla Riscossa. Davide Zavattaro ok contro Francesco Scavino per 3-0 (11-4, 11-7, 11-5) e Rosario Badessa per 3-0 (11-7, 11-7, 11-4). Alberto Rampello ha prevalso 3-1 (11-9, 8-11, 11-2, 12-10) contro Francesco Scavino, Luciano Monaco ha sconfitto per 3-1 (11-2, 10-12, 11-9, 11-4) Badessa e 3-1 Daniele Marchetta (11-4, 11-6, 7-11, 12-10). Di Marchetta, per 3-0 (11-9, 11-8, 11-5) contro Rampello, l’unico punto ospite.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti