All’Arcivescovado la IX mostra di arte presepiale

Mostra arte presepioMostra arte presepio

La IX Mostra di Arte Presepiale organizzata dall’Associazione Italiana Amici del Presepio è cominciata nei chiostri del palazzo Arcivescovile di Messina il 13 dicembre 2014 e terminerà l’11 gennaio 2015. La rassegna che ogni anno espone più di cinquanta opere tra presepi, diorami e sculture, è diventata nel tempo uno degli appuntamenti più attesi dalla cittadinanza. Anche in questa edizione oltre ai presepi realizzati dai membri dell’Associazione, saranno esposte opere provenienti da altre città italiane, conferendo alla manifestazione un carattere Nazionale. La mostra è allestita nel sito tradizionale dei chiostri del Palazzo Arcivescovile, è realizzata in collaborazione con la Curia Arcivescovile, il contributo della Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana, l’allestimento dell’Ente Teatro di Messina e il patrocinio gratuito dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Messina. La rassegna si compone di circa cinquanta opere, divise in tre settori presepi, diorami, sculture, realizzate dai soci dell’associazione e da artisti provenienti da altre città. Tra le novità di quest’anno, uno spazio dedicato all’antica tradizione napoletana con un grande presepe scenografico. L’ambientazione è quella caratteristica del 1700, dove gli elementi principali sono: il tempio pagano diroccato sotto cui è sistemata la Sacra Famiglia, l’annuncio degli angeli ai pastori, dove c’è il richiamo evidente al testo evangelico, e la taverna dove i commensali gustano le vivande sapientemente esposte. Le figure utilizzate, realizzate dall’artista partenopeo Aniello Gaudino, sono pastori da 30 centimetri realizzati con testa braccia e gambe in terracotta, montati su un manichino e rivestiti con tessuti, che riproducono l’abbigliamento di quel periodo.

Commenta su Facebook

commenti