Alla Sala Laudamo lo spettacolo “La Fata Morgana fantasia su un mito”

TeatroGli attori in scena

Il prossimo 23 e 24 febbraio presso la Sala Laudamo del Teatro Vittorio Emanuele andrà in scena lo spettacolo “La Fata Morgana fantasia su un mito”, scritto, diretto e interpretato da Marica Roberto.

Teatro

La locandina dello spettacolo

L’evento è inserito nel cartellone della rassegna “Laudamo Show-Off”.  Sul palco, al fianco di Marica Roberto, ci saranno Carmelo Cacciola (chitarra, liuto cretese e voce), Pietro Cernuto (zampogna, fischialetti, marranzano, tamburello e voce) e Francesco Salvadore (tamburi e cornice e voce).

Teatro

L’attrice Marica Roberto

La Fata Morgana, personaggio mitologico e nome di miraggio tipico dello Stretto di Messina, in questo spettacolo vive una reinterpretazione fantastica. All’interno della storia si parla di donne vittime della mafia. Fata è ognuna di loro, come nove sorelle. Morgana è sempre la stessa donna che muta età, provenienza, situazione: ha cercato i figli spariti, ha rifiutato di prostituirsi, ha intrappolato con le sue parole tragedie di efferatezza, è stata indotta a “sparire”.  Da qui nascono storie di donne siciliane, o meridionali, o del resto del mondo.

Teatro

Marica Roberto in scena

Lo spettacolo è pensato per rendere un tributo a queste donne, perché il loro coraggio “cammini sulle nostre gambe”. Insieme prosa, canti e musica dal vivo. Il repertorio musicale è tratto dalla più autentica tradizione siciliana, priva di folclorismi, ma densa di forza, furore e allegria.

Teatro

L’attrice Marica Roberto

 

Commenta su Facebook

commenti