Alla Sala Laudamo “L’Assunzione” della compagnia Malarazza

Il 27 novembre (con repliche il 28 e 29) debutterà alla Sala Laudamo lo spettacolo “L’Assunzione” della compagnia Malarazza, scritto e diretto da Laura Giacobbe con in scena Mario Incudine, Antonio Alveario, Paolo Molonia e Francesco Natoli. L’opera racconta la sera che precede la processione della Vara del 15 agosto, nel palazzo della piazza da cui partirà la grande macchina votiva. I protagonisti sono Mario (Mario Incudine), disoccupato confuso e provato, e il Professore (Antonio Alveario), intellettuale anticonformista e militante. I due si raccontano a vicenda, e a loro modo, la durezza dei tempi, entrambi stretti tra miseria e nobiltà. Mario e il Professore si ritrovano in una comprosenza “forzata”, una conversazione che da comico conflitto degenera in un evento inaspettato.

 

 

Commenta su Facebook

commenti