Alessandro Cruciani, tecnico delle giovanili dell’ACR: “Porterò gli Allievi alla final eight”

Ad Alessandro Cruciani il compito di guidare la formazione Allievi dell’ACR Messina nella stagione agonistica che si appresta ad iniziare. Proveniente dalla capitale, con un interessante trascorso professionale, legato a doppio filo alla famiglia Zeman (ha lavorato per tre anni a fianco di Karel, oggi allenatore della Reggina), affronta la nuova avventura con entusiasmo e forti motivazioni.

ACR Messina Allievi Nazionali

La formazione ACR Messina Allievi Nazionali della scorsa stagione

“Sono stato scelto dalla società, che ringrazio, per questa bellissima avventura – esordisce il tecnico giallorosso – che mi darà la possibilità di lavorare in una splendida città come Messina, storica e con un passato importante nel calcio. Vengo nella città dello stretto per fare bene e valorizzare i ragazzi che allenerò. Insegnerò loro tutto, dalla teoria alla pratica. Non posso permettere che un giorno i miei ragazzi in campo dicano “io non lo sapevo”. Sarà un lavoro a 360 gradi, dalla teoria alle motivazioni”. La mentalità di Cruciani è quella di un tecnico vincente, e gli obiettivi sono dello stesso tenore: “Quando affronto un campionato voglio arrivare in cima e vincere. Per cui, quest’anno mi prefiggo di raggiungere quanto meno le final eight. Quest’anno la società sta facendo le cose in grande, facendo una selezionando i migliori ragazzi esistenti sul terriorio. Ci saranno, quindi, sicuramente elementi di Messina in rosa. Per il resto, non sta a me giudicare – conclude Cruciani – ciò che è stato fatto negli anni precedenti, ma bisogna migliorare. Se raggiungeremo l’obiettivo minimo delle final eight, vorrà dire che abbiamo fatto un buon lavoro e un ottimo campionato”.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com