Al via nel prossimo fine settimana i massimi campionati

Daniele Sabatino

Ancora il Palazzetto dello Sport di S. Venerina (CT) teatro della gare del fine settimana durante il quale si è giocato il secondo torneo nazionale Over 2001 maschile, Top 201-400 e Over 401 femminile, mentre a Terni si è disputato il Top 151-450 maschile.

Sul parquet catanese protagonisti gli atleti dell’Astra Valdina che conquistano quattro podi. La coppia Sfameni-Gullo vince il doppio maschile Over 2001 superando in finale i catanesi Pandolfo-Gianninò con il risultato di 3-1 (3-11, 11-5, 11-9, 11-7, i parziali).

Nel Top 201 femminile, ottimo secondo posto per Emma Gervasi e terzo per Maria Abate. La Gervasi ripete il risultato anche nell’Over 401, arrendendosi in finale per 3-0 contro Erika Russo.

Il parterre ternano, invece, dopo quindici anni, vede il ritorno in campo, in un impegno individuale, del veterano Wang Hong Liang. L’allenatore-giocatore del T.T. Top Spin si ferma nella semifinale del Top 151/450, battuto dal sanmarinese Mattia Berardi.

Nel prossimo week-end prende il via l’attività a squadre.

In B/1 maschile, impegno interno per il Club 99 che ospiterà il T.T. Città di Sessa Aurunca, mentre il T.T. Top Spin e l’Astra faranno visita, rispettivamente, all’Albatros Zafferana ed al Medivis Solarino.

Nel campionato di C/1 maschile, giocheranno in trasferta T.T. Top Spin – contro la Fides Acireale – e S. Michele Milazzo (contro l’Amatori Reggini), mentre il Tauromenion incontrerà, sul proprio terreno di gioco, il T.T. Piscopio.

In campo femminile, primo concentramento a Molfetta (BA) che vedrà impegnate per il campionato di A/2 il T.T. Pace del Mela e per la serie B T.T. Universitaria e Astra.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com